Kate Moss: avrei preferito non essere così magra

Kate Moss: avrei preferito non essere così magra

    Tepi duri per l’anoressia. Dopo la campagna anti-ana guidata dal fotografo Oliviero Toscani che riprendeva in tutta la sua spigolosità il corpo di una modella francese caduta nel baratro dell’anoressia, ecco la voce di una donna presa a modello dalle amanti del corpo pelle e ossa, Kate Moss.

    La modella britannica, infatti, da sempre considerata un’alternativa rispetto alle bellezze statuarie degli anni ’90 come Naomi Campbell o Cindy Crawford a causa del suo fisico particolare (alta ‘solo’ 1.70, gambe corte, orecchie a sventola), finalmente si sbottona e in una delle rare interviste lasciate, confessa di essere stata too skinny.

    È per le pagine di Interview Magazine che il giornalista Glenn O’Brien ha conversato con la modella, ricevendo in risposta delle motivazioni che potrebbero sembrare strane, ma che nel mondo della moda paiono risultare veritiere: tra una sfilata e l’altra ti dimentichi di mangiare. Gli alberghi nei quali tocca dormire sono senza servizio in camera, sui set fotografici il cibo offerto è pessimo e corri di qua, corri di là, passi giorni interi senza fare un pranzo che sia decente.
    Roba dell’altro mondo, verrebbe da dire. Ma Kate continua: “mi ricordo di aver pensato di non voler essere così magra”.

    Io non so se questa specie di confessione della modella più venerata dalle anoressiche possa portare a un qualche stravolgimento del sistema che vuole sempre più modelle al di sotto della taglia 38.

    Icona di una moda inglese grounge e underground e dagli amori complessi e difficili, Kate Moss fu coinvolta in uno scandalo di droga un paio di anni fa.
    Queste sue vicende, sommate all’aspetto così poco ‘salutare’, facevano di lei un personaggio da guardare senza imitare. Sarà stata anche questa la causa del suo successo?

    Lo scultore Marc Quinn, intanto, ne celebra la particolare bellezza in una statua che sarà esposta al British Museum: il titolo scelto è Siren e 50kg d’oro massiccio prenderanno le forme della modella.
    Forse un invito a non scendere al di sotto di questo peso?

    424

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AnoressiaGossipModaSalute E BenessereKate Moss

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI