Jennifer Hudson: uccisi madre e fratello

Jennifer Hudson: uccisi madre e fratello
da in Attrici, Cantanti, Cinema, Primo Piano, Violenza sulle donne, Sex and the City
Ultimo aggiornamento:

    La notizia è di questa mattina: La madre e il fratello dell’attrice e cantante americana Jennifer Hudson sono stati uccisi a colpi di arma da fuoco nella loro casa di Chicago. Un uomo sospettato del duplice delitto è stato fermato, mentre manca ancora all’appello il piccolo Julian King, un bambino di 7 anni, nipote della stella del cinema che potrebbe essere in grave pericolo.

    Darnell Donerson, madre di Jennifer aveva 57 anni, mentre il fratello Jason Hudson, 29, non si conoscono i motivi di questo scellerato gesto, ma si sa che si tratta molto probabilmente di un caso di violenza domestica.
    Jennifer Hudson la ricordiamo per aver vinto l’oscar come migliore attrice non protagonista nel 2007 con il ruolo di ruolo di Effie White nel musical Dreamgirls, mentre nel film di Sex and the City, interpretava il ruolo dell’assistente di Sarah Jessica Parker.

    203

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCantantiCinemaPrimo PianoViolenza sulle donneSex and the City
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI