NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Invidia: un sentimento al femminile

Invidia: un sentimento al femminile
da in Chiacchiere fra amiche, Mente, Donne, gelosia
Ultimo aggiornamento:

    biancaneve

    L’invidia è un sentimento complicato, provato da moltissime donne, nei confronti di altre donne, amiche, conoscenti, sorelle, ma anche perfette sconosciute. Difficilmente la si ammette e si trasforma presto in astio, rancore, gelosia. È uno dei 7 peccati capitali e nasce dal pensiero che le soddisfazioni dell’altro mettano in ombra i nostri successi, o che se una persona trionfa, un’altra fallisce.



    L’invidia, ahimè, è soprattutto donna, lo sappiamo bene, ed infatti proprio l’eterna competizione tra donne ha da sempre generato questo sentimento prevalentemente femminile, che potrebbe avere origini nelle società patriarcali, in cui le donne venivano scelte dall’uomo e la più fortunata conquistava il più forte del gruppo. 



    Consigliare di non essere competitive non è semplice, ma piuttosto, impariamo a capire che il successo, in amore, sul lavoro, nello studio, di un’altra persona non significa nel modo più assoluto un insuccesso nostro.

    Nutrire un po’ di invidia per le fortune altrui o di gelosia è naturale, ma soffrire per questo è davvero sbagliato e deleterio.

    Ricordate che, chi, fortuna a parte, è in pace con sé stesso e apprezza la sua vita, il suo lavoro e le persone che ha intorno, difficilmente prova questo senso di disagio verso chi ha avuto di più di lui.

    249

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Chiacchiere fra amicheMenteDonnegelosia
    PIÙ POPOLARI