NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Internet: come proteggere bambini e ragazzi

Internet: come proteggere bambini e ragazzi
da in Bambini, Figli, Genitori, Hi-Tech, Internet
Ultimo aggiornamento:

    Internet è una fonte preziosa per tutti noi e anche per i bambini e i ragazzi che imparano fin da piccoli l’uso del computer, ma può rivelarsi anche un’arma a doppio taglio, perchè li espone ad una serie di rischi ai quali spesso non si fa neanche caso. Ecco come proteggere i bambini da internet.

    I pediatri suggeriscono una serie di comportamenti da adottare quando i minori sono davanti al computer, per proteggerli dalle insidie della rete. Siti violenti, pornografici o di pedofilia purtroppo sono di facile accesso a tutti e ci si può imbattere in queste situazioni anche senza volerlo, basta cliccare un link sbagliato o aprire un’email. Come comportarsi allora con i propri figli?

    Consigli per i genitori:

  • Il primo consiglio è quello di impratichirsi nell’uso del computer quantomeno allo stesso livello del bambino, in modo di non farsi prendere per i fondelli quando ci dice che non sta facendo nulla di male, mentre sta visitando un sito non adatto a lui.
  • Utilizzare tutti i sistemi di protezione attualmente disponibili per inibire l’accesso ai siti non adatti ai più piccoli.
  • Navigare e chattare insieme ai bambini per portarli ad avere confidenza maggiore con i genitori e al tempo stesso conoscere le loro abitudini interattive.
  • Cercare di evitare che il bambino o il ragazzo abbia una sua casella di posta strettamente personale, di cui voi non conoscete la password.

    Consigli per i minori:

  • Non date mai informazioni troppo personali su di voi e sulla vostra famiglia come cognome, numero di telefono, nome dei genitori, su internet, o chiedete prima il permesso ai genitori.

  • Se volete incontrare qualcuno conosciuto su internet, informate prima i genitori, o comunicate agli amici chi è, dove lo incontrerete e come lo avete conosciuto. E’ sempre preferibile incontrare persone conosciute in chat in luoghi affollati e soprattutto sarebbe meglio non presentarsi mai da soli agli appuntamenti. Se la cosa vi imbarazza chiedete a qualcuno di aspettarvi in macchina o seguirvi da lontano. Fidarsi è bene, non fidarsi è meglio!

  • Evitare i siti con scritto “accesso vietato ai minori” o dove bisogna dichiarare di avere più di 18 anni.

    Foto:
    offaly
    fitsugar

  • 427

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniFigliGenitoriHi-TechInternet
    PIÙ POPOLARI