Natale 2016

Insalate estive fresche e dietetiche, due ricette semplici ma sfiziose

Insalate estive fresche e dietetiche, due ricette semplici ma sfiziose
da in Contorni, Cucina, Frutta, Ricette, Ricette estive, verdura
Ultimo aggiornamento:

    Summer Salad

    Cosa c’è di meglio delle insalate per superare alla grande questa afosa estate 2012? Fresche, dietetiche, piene di virtù, leggere e sfiziose, le insalate arrivano a salvarci la linea e il menù dei pranzi estivi, ci dilettano con il loro gusto sempre nuovo (a seconda degli ingredienti che useremo di volta in volta, e dei condimenti) e ci apportano sostanze preziose per il nostro benessere e per la nostra bellezza. Le verdure e la frutta (perché il gusto agrodolce è meraviglioso in estate) mescolate insieme in un mix ben calibrato, infatti, ci offrono quei sali minerali, quelle vitamine e quelle fibre indispensabili per farci reintegrare i liquidi persi a causa del sudore, magari durante le lunghe esposizioni al sole, ma anche le camminate in città, e insieme di aiutano a bruciare i grassi in eccesso.

    Insomma, un toccasana! Se vogliamo usare al meglio tutti i freschi vegetali, le erbe e i frutti che l’estate di regala generosamente, però, non possiamo limitarci sempre e solo alla solita insalatina di lattuga, pomodori e cetrioli! Insomma, cerchiamo di usare la fantasia, del resto è noto che un’insalata ben fatta può diventare anche un piatto molto chic, da presentare ai palati più esigenti e raffinati! Ecco per voi due semplici ma sfiziose ricette, assolutamente ipocaloriche.

    Per preparare questa deliziosa insalata dietetica (solo 160 calorie per 100g), ecco cosa vi serve per sei persone:

    • 250 g di ravanelli
    • 50 g di crescione
    • 50 g di rucola selvatica
    • 50 g di acetosella
    • 6 uova
    • 50 ml di olio extravergine d’oliva
    • 20 ml di aceto di vino bianco (o di mele in alternativa)
    • 15 g di mostarda veneta

    Preparazione:
    Lavate rucola, crescione e acetosella e asciugatele, quindi staccate le foglie una ad una e fatene un centrifugato. Lavate, sbucciate e affettate sottilmente i ravanelli, quindi lavate anche le foglie una ad una e asciugatele. Fate rassodare le uova in una pentola di acqua fredda che porterete a bollore per 8 minuti, quindi scolatele, fatele raffreddare sotto l’acqua corrente, sbucciatele e tagliatele in spicchi. In una ciotolina a parte versate la mostarda, l’olio e l’aceto e mescolate creando un’emulsione. In una insalatiera capiente versate le foglie di ravanello, quindi i ravanelli a fette e le uova, versateci sopra il centrifugato delle altre erbe e accompagnate con l’emulsione di mostarda, olio e aceto. A piacere potete aggiungere del formaggio Asiago tagliato a cubetti.

    Questa fresca insalata a base di mela, finocchi e ravanelli è davvero gustosa, ecco gli ingredienti per sei persone (le calorie sono 150):
    Ingredienti:

    • 12 ravanelli piuttosto grossi
    • 3 finocchi
    • 1 mela verde
    • 2 carote
    • 6 cucchiai di maionese
    • 2 cucchiai di succo di limone
    • Sale

    Preparazione:
    Lavate, sbucciate e affettate sottilmente i ravanelli.

    Eliminate dai finocchi le foglie esterne troppo dure e rovinate, quindi lavateli e tagliateli a metà, poi a spicchi, e infine e fette sottili. Mettete ravanelli e finocchi in una capiente ciotola. Raschiate per bene le carote e tagliatele a julienne, quindi unitele agli altri ortaggi. Lavate, sbucciate e tagliate a dadini anche la mela e versate tutto nell’insalatiera. Ora potete passare al condimento. Versate la maionese in una ciotolina, unitevi il succo di limone e mescolate creando un’emulsione leggera che userete per condire l’insalata, aggiustando anche di sale. Potete completare con qualche noce. Prima di servire lasciate rinfrescare in frigorifero.

    746

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ContorniCucinaFruttaRicetteRicette estiveverdura

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI