NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Impacchettare i regali con confezioni fai da te

Impacchettare i regali con confezioni fai da te
da in Accessori, Fai Da Te, Gioielli, In Evidenza, Natale, Profumi, Style, negozi, regali
Ultimo aggiornamento:

    Una volta acquistati tutti i regali di Natale, scatta nei giorni che precedono il 25 di dicembre la crisi dell’impacchettatura dei doni. Si vorrebbe essere originali con confezioni regalo fai da te belle e originali che rendano il dono ancora più gradito e bello da ammirare sotto l’albero tra tanti altri pacchetti. Oggi vi spieghiamo con l’aiuto di una ricchissima gallery e di alcuni consigli preziosi, come confezionare i vostri doni in modo assolutamente esclusivo.

    Si possono ottenere decorazioni bellissime acquistando carta regalo dei più svariati colori e fantasie, abbinarla a fiocchi e nastri in tessuto, per darle un aspetto prezioso, ma si possono anche usare carte semplici, ricavate dai giornali o dai disegni dei bambini, vediamo insieme alcune idee.

    Ovviamente la confezione regalo deve anche un minimo rispecchiare il contenuto, ad esempio se si tratta di doni per bambini o giocattoli si opterà per una confezione coloratissima e spiritosa, se invece il dono sarà prezioso, come ad esempio un gioiello o un profumo, di conseguenza sarà tale anche il suo packaging.

  • Confezioni regalo allegre e colorate (giocattoli, piccoli doni fai da te, peluches, accessori):
    Per confezionare i regali dei bambini o doni divertenti, la fantasia può liberarsi completamente proponendo ad esempio, invece della carta regalo i fogli scarabocchiati o disegnati dei vostri piccini, e avvolgerli con fili di lana o nastrini colorati. Altra possibilità è quella di legare al fiocco piccoli giocattoli, pupazzetti, caramelle oppure bottoni come nelle foto in gallery.

  • Confezioni regalo eleganti e preziose (gioielli, profumi, doni di lusso ed esclusivi):
    Per un presente prezioso serve una confezione adeguata, in questo caso occorre scegliere carte lucide abbinate a fiocchi in raso importanti o passamaneria pregiata, in toni sobri ed eleganti come il blu, il verde smeraldo, l’oro il bianco e nero e l’argento. Si può optare per il tono su tono oppure sul contrato, su carte regalo tinta unita o fantasia.

  • Confezioni regalo delicate e raffinate (abbigliamento di qualità, fiori, oggetti per la casa, dolci, accessori in stile classico):
    Per regali di questo genere si possono scegliere fantasie tenui sui toni dell’azzurro, del rosa o del pesca, fiorate o tinta unita e abbinarli a fiocchi in tulle, stoffe ricamate, centrini, natri incrociati in modi inconsueti come se fossero trame di un tessuto, oppure abbinati a piccoli fermapacco, fiori e quanto altro serva ad arricchire, con classe, il vostro dono.

  • Confezioni regalo originali e insolite (oggetti di design, arredamento, doni buffi o ecologici, accessori alla moda):
    Se avete in serbo per qualcuno un dono particolarissimo e originale, la confezione regalo deve far presagire qualcosa del genere, quindi vi suggeriamo di puntare ad esempio sulla carta di giornale (anche in lingua straniera, ad esempio con caratteri giapponesi o arabi), sulle cartine geografiche o della metropolitana, per impacchettare il tutto e decorare con lo spago, con fiocchi colorati in raso, oppure con fazzoletti annodati.

    Se non avete voglia di preparare un pacchetto diverso per ogni regalo, potete anche farli tutti uguali, in modo che i vostri doni si distingueranno subito sotto l’albero. L’idea di un packaging 2008, che si rinnova ogni anno, caratterizzaerà i vostri doni, così come avviene per i negozi e per le griffe più importanti, e vi permetterà di scegliere, concentrarvi e perfezionarvi su un unico tipo di impacchettamento.

  • 669

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AccessoriFai Da TeGioielliIn EvidenzaNataleProfumiStylenegoziregali
    PIÙ POPOLARI