Natale 2016

Il tè, benefici e controindicazioni

Il tè, benefici e controindicazioni
da in Alimentazione, Rimedi naturali, Salute E Benessere
Ultimo aggiornamento:

    Il è la bevanda più diffusa del mondo dopo l’acqua, è un infuso ricavato dalle foglie della Camellia sinensis, una pianta che viene coltivata in India, Giappone, Cina, Kenia e Sri Lanka. Esistono 4 tipi di tè principali che sono: il tè nero, l’oolong, il tè verde e il tè bianco, provengono tutti dalla stessa pianta ma cambia il processo di estrazione e di ossidazione. Il tè è una bevanda che, oltre ad essere buona per fare colazione o merenda, ha molti effetti benefici per il nostro organismo, ma anche qualche svantaggio!

    Il tè fa bene alla linea perchè è depurativo e digestivo, inoltre presenta delle sostanze che fanno bene alla salute infatti è ricco di flavonoidi che hanno dei fortissimi potenti antiossidanti e servono per ritardare l’invecchiamento, in pratica ingannano i radicali liberi e prevengono anche la comparsa di tumori.

    Il tè fa bene al cuore e alle arterie, pare infatti che consumarlo regolarmente faccia diminuire il rischio di infarti e malattie cardiache, questo accade perchè impescisce l’ossidazione del colesterolo cattivo.

    Il tè aiuta a tonificare il nostro corpo, la teina è l’artefice di tutto questo e aiuta a rimanere concentrati e a non sentire la fatica.

    Oltre a tutti questi aspetti positivi, passiamo alle controindicazioni, che sono poche ma che è meglio tener presenti, se soffrite di carenze di ferro è meglio evitarlo, perchè i polifenoli in esso contenuti impediscono l’assimilazione del ferro nel sangue, se proprio non riuscite a farne a meno prendetelo lontano dai pasti principali.

    Il tè è un eccitante quindi se soffrite di insonnia cercate di controllarvi perchè ha gli stessi effetti del caffè, ovviamente come in tutte le cose basta moderarsi un pò, scegliete di prenderlo al mattino e al pomeriggio in caso optate per qualche variante deteinata.

    Mi sembra chiaro che i pro vincono nettamente sui contro, quindi fate scorta di te che nei prossimi giorni vedremo come fare la dieta del tè!

    Foto da:
    www.patentcopyrighttrademarkblog.com
    www.tea-n-sanity.com
    sushinow.com
    static.howstuffworks.com
    imagecache.allposters.com
    www.shopthai.eu

    408

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneRimedi naturaliSalute E Benessere

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI