Il rimpianto fa male alla salute!

Il rimpianto fa male alla salute!
da in Mente, Salute E Benessere, psicologia, Ricerca
Ultimo aggiornamento:

    rimpianto e salute

    “Quando il rimpianto diventa abitudine” cantava De Andrè ne Le Passanti (versione musicale dell’omologa poesia di Antoine Paul), ma c’è anche chi vive la sua vita guardando solo avanti e quindi senza rimpianti, senza prenderli in considerazione! Il rimpianto è un sentimento spiacevole, credo che nessuno possa esserne immune, a meno che non è si totalmente insensibili o con una personalità e una coscienza di ferro, in ogni caso, il rimpianto fa male alla nostra salute.

    Il rimpianto fa male alla salute, secondo gli esperti colpisce il sistema immunitario e quello ormonale che, col tempo, si indeboliscono. Una ricerca condotta dai medici ricercatori della Concordia University di Toronto pubblicato poi sul Journal Personality and Social Psychology, hanno decretato che il De Andrè pensiero è quello più “distruttivo”, al alto tasso di depressione.

    I rimpianti sono tipici dell’età adulta soprattutto quando si fanno scelte dalle quali non è facile tornare indietro, un matrimonio che non funziona, il lavoro che toglie troppo tempo alla famiglia, situazioni in cui ci si trova incastrati.

    Isabelle Bauer, autrice dello studio e docente del Concordia’s Department of Psychology and Centre for Research in Human Development, ha dichiarato: “Quando si rimpiange qualcosa, molti si confrontano con gli altri e questo è un meccanismo a doppio taglio: infatti guardare chi ci sembra star meglio di noi acuisce il nostro rimpianto, mentre guardare quelli messi peggio lo riduce. Nel nostro studio chi veniva invitato a usare la tecnica del confronto vincente ha riportato un miglioramento del proprio senso di benessere che si è protratto per i mesi successivi”.

    Quindi la soluzione ai rimpianti è… guardare chi sta peggio di noi! Secondo voi, funziona?

    334

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MenteSalute E BenesserepsicologiaRicerca Ultimo aggiornamento: Venerdì 29/04/2011 16:31
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI