Il regalo più atteso per il Natale 2011 è il cesto gourmet, che batte moda e tecnologia

Il regalo più atteso per il Natale 2011 è il cesto gourmet, che batte moda e tecnologia
da in Alimentazione, Cucina, Idee Regalo, Mente, Natale, regali
Ultimo aggiornamento:

    Cesto gourmet Natale 2011

    Un italiano su due ha in mente un regalo preciso per il Natale 2011, un vero e proprio evergreen: il cesto gourmet. Sì, proprio la classica confezione colma di leccornie dell’enogastronomia del Belpaese (notoriamente la migliore del mondo) è il dono più ambito, quello che le famiglie italiane si attendono di trovare sotto l’albero di Natale. Siete stupiti? Non tanto, scommetto. Pensate che secondo il sondaggio promosso da Coldiretti (evidentemente direttamente interessata alla questione), il cesto di prelibatezze natalizie batte tutti con il 52% delle preferenze, collocandosi di gran lunga al primo posto nei gradimenti.

    Al secondo troviamo, e anche qui non c’è da stupirsi, accessori moda (soprattutto scarpe) e abbigliamento desiderati dal 13% degli intervistati, al terzo libri, DVD o CD musicali con il 12% delle preferenze e, pensate un po’, all’ultimo, la tecnologia (iPhone, iPad, pc, cellulari, macchine digitali ecc.) segnalato da appena il 9% del campione. Insomma, siamo sempre e comunque dei gran mangioni in Italia?

    Secondo Coldiretti non è principalmente la gola a spingere verso questo genere di regali, anche se potrebbe sembrare: “La crisi – spiegano – spinge verso regali utili e premia dunque l’enogastronomia anche per l’affermarsi di uno stile di vita attento a ridurre gli sprechi che si esprime con la preparazione del fai da te di ricette personali per serate speciali o con omaggi per gli amici che ricordano sapori e i profumi della tradizione del territorio”.

    Quindi, nel desiderio di ricevere e nel piacere di regalare prodotti tipici e rinomati della nostra tradizione culinaria ed enologica, è racchiuso anche il concetto di condivisione, che forse, se vogliamo guardare alla cosa in modo poetico, è anche il modo migliore per onorare una festa mistica come il Natale, di cui troppo spesso si considera solo l’aspetto commerciale.

    Sempre stando ai dati della Coldireretti, i nostri connazionali spenderanno circa 2 miliardi di Euro nell’acquisto di prodotti alimentari di pregio, molti dei quali scoperti grazie ai mercatini natalizi che già stanno rallegrando le piazze italiane con le loro bancarelle colorate e invitanti.


    Perciò care amiche di PF, se avete dei regali in sospeso, optate tranquillamente per un bel cesto natalizio pieno di golosità, magari, invece di acquistarlo già confezionato (che vi costerebbe il doppio), preparatelo voi scegliendo i prodotti che sapete più graditi ai vostri amici. Sarà senza dubbio una scelta vincente!

    486

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneCucinaIdee RegaloMenteNataleregali