Il più grande rimpianto delle donne? L’amore (finito)

Il più grande rimpianto delle donne? L’amore (finito)
da in Amore, Coppia, Mente, Storie d' amore, Donne, psicologia
Ultimo aggiornamento:

    Donne rimpianto amore

    Ci voleva proprio uno studio ad hoc per scoprire che per le donne, il più grande rimpianto ha sempre a che fare con l’amore (perduto, naufragato, mai sbocciato). Senza l’opportuna indagine promossa dalla prestigiosa Kellogg School of Management e coordinata dal prof Neal Roese, sarebbe stato arduo, invero, giungere a tale conclusione… sono ironica, naturalmente! E’ vero che noi fanciulle siamo molto più inclini al sentimentalismo e alle nostalgie romantiche rispetto ai maschietti, comunque è interessante sapere che, di questa tendenza, esiste una riprova scientifica.

    I ricercatori della scuola di management succitata, che naturalmente si trova negli USA, per arrivare a stabilire che le donne rimpiangono soprattutto l’amore che non hanno più, si sono presi la briga di intervistare telefonicamente 400 americani in età comprese tra i 20 e gli 80 anni. Le domande vertevano proprio sulle occasioni perdute nella vita, in tutte le sfere che possono avere importanza per un essere umano, come la carriera professionale, gli studi, e, naturalmente, la vita sentimentale e familiare.

    E’ venuto fuori che la percentuale femminile che ha segnalato l’amore come più grande rimpianto è stata pari al 44%, contro il 19% (sigh!), del campione maschile. Il più grande rimpianto degli uomini? Il lavoro… (34% dei maschi contro il 27% delle femmine). Ora, il problema, sapete qual è, secondo l’autore della ricerca Neal Roese? Che vivere di rimpianti non fa bene… Ma va’? Però, e questa è forse la novità più importante, un rimpianto può avere anche degli aspetti positivi, ma solo nella misura in cui spinge la persona che ne è afflitta a lavorare per recuperare, diciamo così, il terreno perduto.


    “Il rimpianto è qualcosa che può spingere le persone ad avere maggiore successo nella vita in futuro. E’ un motivatore. E’ un vantaggio se si impara la lezione e si va vanti velocemente”. Benissimo, tutto logico se parliamo di cose come lavoro e studi, ma per quanto riguarda i sentimenti… è proprio così? Non è facile imparare dai propri errori, dalle storie d’amore finite male, o dagli amori sbagliati, perché entrano in gioco dinamiche molto più complesse rispetto agli altri aspetti della vita. Comunque, non tormentiamoci, il rimpianto d’amore è un sentimento dolce-amaro, ci si può convivere se riusciamo a prenderci un po’ in giro… o no?

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmoreCoppiaMenteStorie d' amoreDonnepsicologia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI