Il matrimonio è a rischio se il capo vi stressa troppo

Il matrimonio è a rischio se il capo vi stressa troppo
da in Coppia, Lavoro, Matrimonio, Mente
Ultimo aggiornamento:

    stress lavoro e matrimonio

    Il matrimonio è come un secondo lavoro, ma purtroppo il lavoro “vero” al giorno d’oggi è assolutamente indispensabile e quindi molti di noi cercano di resistere alle angherie del capo anche se poi, tutto stress accumulato, si ripercuote sulla vita privata. Se il vostro capo vi stressa troppo anche il matrimonio è a rischio, è quasi matematico: gli effetti negativi della vita lavorativa si sfogano su quella privata! Noi in fondo lo sappiamo che il partner è il nostro capro espiatorio preferito, ma qualora ce ne fossero, ci pensa lo studio condotto dai medici della Baylor University in Texas, a fugare ogni dubbio.

    Le sfuriate del capo si ripercuotono sul nostro benessere e sulla nostra autostima, nella maggior parte dei casi ovviamente non possiamo controbattere a chi ci tratta in modo irrispettoso, e quindi tutto questo stress accumulato scoppia a casa, con chi “ce lo possiamo permettere”. E’ sbagliato, ma siamo umani…

    Lo studio è stato condotto analizzando i comportamenti casa-ufficio di 280 impiegati full time, ma anche ascoltando le dichiarazioni dei loro partner. Lo studio si è svolto in questo modo: agli impiegati è stato chiesto quanto spesso i loro capi li avessero maltrattati, invece ai loro partner quante volte si litigava la sera per motivi futili legati al lavoro.

    I risultati sono stati chiari: il capo ci maltratta e noi ci sfoghiamo con i nostri cari.

    La professoressa Merideth Ferguson, co-autrice dello studio, ha dichiarato: “L’abuso di un superiore può aumentare la tensione in un rapporto perché il dipendente vittima delle prepotenze si sente meno motivato o in grado di impegnarsi in interazioni positive con il partner e con gli altri membri della famiglia”. L’altra socia, la dottoressa Dawn Carlson, ha aggiunto: “Spero che i manager non solo adottino le misure necessarie per prevenire o fermare gli abusi sul posto di lavoro, ma offrano anche agli impiegati la possibilità di gestire le conseguenze di tali comportamenti aggressivi, in modo che non abbiano ripercussioni sulle famiglie”.

    Voi che ne pensate? Vi è capitato di sfogarvi sul partner dopo una giornata particolarmente pesante a lavoro?

    400

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaLavoroMatrimonioMente Ultimo aggiornamento: Venerdì 02/12/2011 17:15
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI