Il marito le taglia le dita per non farla più studiare, la tragica vicenda arriva dal Bangladesh

Il marito le taglia le dita per non farla più studiare, la tragica vicenda arriva dal Bangladesh
da in Coppia, Uomini, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    uomo taglia dita moglie

    uomo taglia dita moglie

    Una storia assolutamente terribile, che fa accapponare la pelle, arriva dal Bangladesh dove un uomo ha tagliato le dita della mano destra della giovane moglie colpevole di volere continuare gli studi. L’uomo di 25 anni è stato arrestata dalla polizia in Bangladesh per il folle gesto, testimone di una realtà totalmente maschilista in cui le donne non vengono considerate. Il ragazzo lavora a Dubai e una volta tornato a casa per una vacanza ha compiuto il folle gesto, confessato anche dallo stesso alla polizia, secondo quanto riporta il quotidiano bengalese The Daily Star.

    Accade tutto nel villaggio di Narsingdi, a circa 50 chilometri a nord-est di Dacca: fortunatamente sono state unanimi le condanne del gesto, anche da parte delle organizzazioni di difesa dei diritti umani contro la violenza sulle donne.

    La vittima, Hawa Akhter Jui, 21 anni, era stata invitata a casa della cognata: il marito Rafiqul Islam, le aveva detto di avere una sorpresa per lei, un regalo dagli Emirati. Una volta arrivato però l’ha bendata, chiusa in una stanza e le ha amputato le dita della mano desta per impedirle di scrivere e di continuare a studiare come lei voleva.

    Questa storia si allaccia inesorabilmente ad un’altra tragica, che vi abbiamo raccontato: lo stupro a Kabul è infatti colpa delle donne e le vittime sono costrette a sposare l’aguzzino per non finire in prigione.

    Vicende tragiche che non vanno dimenticate e che devono portare tutti ad una profonda riflessione sul ruolo delle donne in molti, troppi, paesi.

    «Se non fosse intervenuta mia cognata sfondando la porta, avrebbe fatto lo stesso anche con la mia mano sinistra» ha raccontato la ragazza che ora si è rifugiata a casa dei genitori e che vuole comunque proseguire gli studi imparando a scrivere con la mano sinistra.

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CoppiaUominiViolenza sulle donne Ultimo aggiornamento: Lunedì 19/12/2011 09:07
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI