Il latte copre l’alito all’aglio

Il latte copre l’alito all’aglio
da in Alimentazione, Rimedi naturali, latte, Ricerca
Ultimo aggiornamento:

    Il latte copre l’alito all’aglio

    Quante volte vi è capitato di andare a cena fuori e di ritrovarvi con l’alito cattivo? Certe volte nelle pietanze mettono una quantità abnorme di aglio e il nostro alito ne risente e se si ha un programmino stuzzicante per il dopo cena non è proprio il massimo, vero? Una ricerca ha dimostrato che per combattere l’alito al sapor di aglio il rimedio efficace e immediato è il latte, pensate che funziona molto meglio di dentifrici e colluttori, non ci credete? Provate e fateci sapere come va?

    La ricerca è stata condotta dagli scienziati dell’Ohio State University negli Stati Uniti che hanno scoperto che il latte riesce a ridurre i composti sulfurei che danno all’aglio il suo sapore e l’odore pungente e che poi si trasformano in alito cattivo.

    L’acqua e i grassi contenuti nel latte sono i componenti responsabili di questa lotta all’alito cattivo, è stato anche notato che se si beve il latte con dentro l’aglio sminuzzato l’effetto anti-puzza è ancora più efficace, ma è anche vero che nessuno avrebbe bisogno di bere latte all’aglio! Va da se quindi che il latte intero è quello più efficace rispetto a quello parzialmente scremato o scremato.

    I medici hanno dichiarato che: “Bere bibite o mangiare cibi con alti contenuti di acqua e grassi come quelli presenti nel latte puo’ aiutare a ridurre i cattivi odori presenti nell’alito dopo il consumo di aglio, e a mascherare questo sapore nei cibi”.

    302

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneRimedi naturalilatteRicerca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI