Il gatto da passeggio di Paris Hilton

da , il

    Vi ricordate il famosissimo Chihuahua di Paris Hilton? Acqua passata ora la capricciosa ereditiera lo ha rimpiazzato con il gatto da passeggio, un adorabile micio da portare a spasso e spupazzarsi davanti all’obiettivo dei fotografi, che diventa una tendenza.

    Chi possiede un gatto sa bene che portarlo a spasso come un cagnolino non è esattamente cosa facile, eppure Paris Hilton, stavolta tenta anche questa, sostituendo il chihuahua status symbol globale, irrinunciabile per qualunque emula della ricca ereditiera, con un piccolo micio, probabilmente ispirato al suo total look di Hello Kitty.

    Per restare a tema con il suo abito con una texture che raffigura la gattina Hello Kitty amatissima dalle ragazze, Paris ha pensato bene di portarsi a spasso un micio in carne ed ossa, come se fosse un morbidissimo peluche.

    Il dolcissimo animale non sembra proprio a suo agio davanti ai flash dei fotografi, e non sembra neanche gradire troppo il bagno di folla a cui il Chihuahua andato in pensione era ormai, ahimè, abituato.

    A questo punto pare credibilissima l’ipotesi che del famoso Chihuahua ci fossero vari cloni e controfigure da sostituire al momento opportuno, per fare in modo che la sua immagine di cucciolo, sano bello e allegro resti inalterata nonostante il passaggio degli anni, che come sappiamo per gli animali si sentono davvero tanto.

    Paris, come sempre, riesce a lanciare nuove tendenze e mode, ma pur di far parlare di sé sarebbe disposta a qualunque cosa, anche a sacrificare gli animali.

    Occhio ragazze, non imitate il minuscolo cervello di questa donna, essere trendy non vuol dire questo.