Il fondatore delle protesi Pip è stato arrestato

Il fondatore delle protesi Pip è stato arrestato
da in Salute E Benessere, seno
Ultimo aggiornamento:

    arrestato fondatore protesi seno pip

    Il fondatore della società che produceva le protesi mammarie Pip è stato arrestato, il nome di quest’uomo è Jean-Claude Mas, ha 72 anni e, tanto per cambiare, è già a casa sua dopo aver pagato la cauzione. Jean-Claude Mas è stato arrestato con l’accusa di omicidio colposo ma è uscito dal commissariato di polizia con la pena ridotta a lesioni colpose. Quest’uomo che per le protesi destinate alle donne, usava silicone industriale, spacciandolo per silicone medico, è all’inizio di un lungo processo che, speriamo, lo conduca alla prigione.

    Jean-Claude Mas è l’ennesimo truffatore che ha cercato di arricchirsi sulle spalle dei contribuenti, a differenza dei suoi esimi colleghi di truffe, quella che lui ha messo in piedi con tanta superficialità è costata la vita a molte donne e tante altre adesso sono costrette a fare un altro intervento per rimuovere la protesi ritenuta molto pericolosa.

    Il fondatore dell’azienda Pip ha messo a repentaglio la vita di tante donne, tante si sono ammalate e altre sono morte, altre dopo aver sconfitto il cancro al seno ed aver affrontato chemioterapia e interventi chirurgici, adesso si ritrovano con una bomba ad orologeria che mette ancora a repentaglio la loro vita.

    La polizia francese ha arrestato Jean-Claude Mas con l’accusa di omicidio colposo (che colposo già non è che mi convinca moltissimo), a termine di una giornata di interrogatori ha pagato la cauzione che ammonta a 100.00 euro e se ne è tornato a casa con l’accusa di lesioni colpose.

    Adesso però Jean-Claude Mas è in attesa di un nuovo processo, che si aggiunge a quello per frode per il quale è stato rinviato a giudizio a ottobre.

    Voi che pena dareste a Jean-Claude Mas?

    333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salute E Benessereseno Ultimo aggiornamento: Venerdì 27/01/2012 18:04
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI