Quadranga: un costume da bagno… complicato!

Quadranga: un costume da bagno… complicato!
da in Dress-Up, Intimo, Moda, Shopping
Ultimo aggiornamento:

    È da febbraio che sulle riviste di moda già non si parlava d’altro ed è finalmente giunto il momento della prova del nove: il quadranga è il costume-tormentone di questa stagione estiva 2008?

    Nato in Spagna già nel 2005 per mano dell’azienda Focum che si occupa di architettura e moda, il quadranga c’ha messo un bel po’ di tempo prima di convincere del tutto le spagnole e -di riflesso- arrivare trionfante anche nel nostro belpaese. Evoluzione naturale del tanga, il quadranga è detto così perché sulla parte anteriore si presenta come un tanga a 4 lati, anziché a tre, mentre sul posteriore cambia poco: la quantità di corpo lasciata all’immaginazione è davvero esigua!

    Domanda: le maniache dell’abbronzatura integrale, senza segni, cosa ne pensano? Secondo me, storcono il naso.

    Gli intenditori di moda dicono che sia l’ideale per chi ha un fisico perfetto (ma per chi ha un fisico perfetto, cosa non è ideale?) e che potrebbe essere anche un ottimo capo di intimo, vista la sensualità del gioco di linee che crea sulla vita e sui fianchi.

    Al momento, io non ne ho ancora visto in giro nessuno e ho cominciato a chiedermi se anche le più temerarie non se la siano sentita quest’anno di fare un passo così azzardato e abbiano preferito lasciarlo nell’armadio, accanto ai perizoma e i tanga delle occasioni speciali: si sa, l’occhio del maschietto in certi momenti è molto meno obiettivo di quello delle altre signorine che in spiaggia son pronte a squadrarci ;)

    Aggiornatemi se avvistate qualche esemplare più o meno famoso :D

    350

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Dress-UpIntimoModaShopping

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI