Il caffè migliora l’attività fisica

da , il

    Il caffè migliora l’attività fisica

    Il caffè è un alleato prezioso per le nostre giornate di studio e di lavoro, ci tiene svegli e al mattino ci da la carica giusta per iniziare la giornata con brio e allegria. Il caffè e l’attività fisica invece hanno avuto un passato turbolento, un tempo si pensava che peggiorasse le performance, negli anni molte scuole di pensiero se le suon suonate all’ultimo dato dell’ultima ricerca. Oggi ci arrivano conferme del fatto che il caffè fa bene all’attività fisica perchè migliora la nostra resistenza muscolare, in pratica ci fa diventare più forti ad esempio se dobbiamo correre, grazie al caffè le nostre gambe, si ribelleranno e smetteranno di correre un po’ dopo.

    Questa ricerca sul consumo di caffè e l’attività fisica è stata condotta dalla Coventry University e poi presentata alla riunione annuale della Society for Experimental Biology, è stato accertato che 70 micromoli di caffeina nel sangue sono in grado di migliorare del 6% le prestazioni sportive.

    Un miglioramento del 6% non è molto per noi che facciamo attività fisica in modo amatoriale e che spesso si conclude con il passaggio dal letto al divano e dal divano al letto, ma per chi sfida i suoi limiti e combatte con i millesimi di secondo per migliorare le proprie prestazioni, il 6% è moltissimo.

    Rob James, il medico che ha guidato lo studio ha dichiarato: “Una dose molto elevata di caffeina, somministrata magari mediante compresse, polvere o liquidi concentrati, potrebbe rivelarsi interessante per un certo numero di atleti che desiderano migliorare le loro prestazioni atletiche“.

    Foto da:

    prudentclassroom.files.wordpress.com