Il bikini tatoo di Skin

da , il

    Cosa ne pensate di questo originale prototipo? E’ il costume Skin, un bikini disponibile in tantissime combinazioni di colore, che di un’idea semplice ha fatto il cavallo di battaglia dell’intera collezione: un bikini tatoo.

    Il costume da bagno Skin, marchio italiano piuttosto giovane, si è ispirato alla voglia di moltissime ragazze di sfoggiare un bel tatuaggio durante l’estate, ma ogni anno un po’ perché prese dalla fifa un po’ dall’indecisione, finiscono per ritrovarsi a luglio la loro pelle candida e immacolata come l’anno prima.

    Questa volta ci ha pensato Skin a promuovere un bikini che lascia una sorta di tatuaggio sulla pelle, che a mio avviso sembrerebbe più una voglia che un tatoo, ma che comunque pare piaccia molto, soprattutto alle più giovani.

    Vediamo come funziona, innanzitutto si indossa il costume, ci si espone ai raggi solari, e il cuoricino forato sullo slip, dopo una bella tintarella, diventerà l’unica chiazza scura su una porzione di pelle che generalmente resta in ombra dal bikini.

    Nel giro di poco tempo avrete una bella macchia sul vostro lato B. L’idea mi lascia un po’ di dubbi, prima di tutto per la paranoia di dover indossare tutti i giorni a tutte le ore questo costume, per non rischiare di perdere il distacco di colore pelle chiara- pelle abbronzata, secondo per il risultato tatuaggio, che a prima vista non mi fa impazzire di gioia

    In ogni caso, per quante volessero sperimentare, il bikini è acquistabile anche on line sul sito di Skin Italia e disponibile nei colori nero/verde, nero/rosso, nero/lilla, nero/bianco, panna/verde, panna/lilla, panna/rosso, rosso/bianco, rosa/bianco, rosa/verde. Fateci sapere come è andata!!

    Foto:

    www.leiweb.it