I sober parties, la nuova moda conquista i giovani di tutto il mondo

I sober parties, la nuova moda conquista i giovani di tutto il mondo
da in Tendenze
Ultimo aggiornamento:

    Sober parties moda tendenza giovani di tutto il mondo

    I sober parties stanno conquistando i giovani under 25 di tutto il mondo. Il bere alternativo è la nuova tendenza che sta dilagando in America, Austalia e in Europa. Stop all’alcol poiché causa disagi sociali e malattie, sì al divertimento sano! Basta con le feste superalcoliche. Una filosofia di vita che si ispira al teetotalisme movement nato ai primi dell’Ottocento per salvaguardare e tutelare le generazioni dall’abuso di alcol. A Londra, a Stoccolma, a New York e a Sidney sono nati pub, locali e bar che promuovono e sostengono questo nuovo e fondamentale modello culturale.

    Catherine Salway ha scelto di intitolare il suo bar a Nothing Hill, Redemption: “C’è un input sfidante che ha attratto i più giovani a partecipare: siete in grado di divertirvi, rilassarvi, essere voi stessi senza ubriacarvi?”.

    Un’interessante e utile ricerca scientifica condotta dall’Università di Sidney sul comportamento degli studenti universitari del primo anno riguardo al consumo di alcol ha evidenziato un fenomeno in continua ascesa. Un’analisi condotta mediante messaggi personalizzati su Facebook. Il professor Bradley Ridout dell’University of Sydney’s Faculty of Health Sciences ha rivelato: “Il risultato è stato estremamente incoraggiante, chi ha ricevuto il feedback, in media, ha dimezzato il consumo di bevande alcoliche da 40 a 20 al mese”.

    Nei “club sobri” di Stoccolma è obbligatorio un test all’etilometro che deve risultare negativo, altrimenti si può essere allontanati. All’interno di questi locali sono offerti solo dei cocktail alcol-free e l’atmosfera è davvero elettrica. Le regole di comportamento sono rigide e fondamentali.

    Tantissimi giovani sono iscritti al Lunch Beat movement, un network internazionale creato alcuni anni fa e fondato su uno start -up agreement: tra cui eventi rigorosamente no profit aperti a tutti.

    A New York è stato creato un sito web denominato Clean Fun Network che ha come fine quello di riunire la sober community. E’ stata fondata anche un’applicazione mobile per consentire a tutti gli iscritti di incontrarsi e organizzare eventi e parties sobri in città.

    Il bere alternativo collegato a eventi culturali, teatrali e musicali sta sbancando ovunque. Una moda cool e trasgressiva che piace non solo agli under 25, ma a tutti!

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Tendenze Ultimo aggiornamento: Lunedì 31/08/2015 12:34
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI