I cibi per favorire il concepimento

da , il

    Alcuni esperti della Harvard Medical School di Boston hanno dichiarato che ci sono alcuni cibi che possono favorire il concepimento. Sembra che seguendo un certo tipo di alimentazione si aumenti la fertilità femminile e quindi sia più facile concepire un bambino.

    La donna che vuole rimanere incinta deve privilegiare pane, pasta e riso integrali; questi alimenti contengono zuccheri a lento assorbimento, che, a differenza di quelli a rapido assorbimento, non fanno aumentare di colpo la glicemia. Per abbassare i livelli di glicemia, infatti, viene prodotta insulina, che a lungo andare può favorire l’insorgere di un problema che causa infertilità: l’ovaio policistico.

    Consumare cibi ricchi di vitamina C favorisce il concepimento, quindi via libera ad agrumi, kiwi, mele, pere, frutti di bosco, pomodori, peperoni e broccoli. La carne va consumata con moderazione, mentre bisognerebbe privilegiare le proteine vegetali: legumi e soia.

    Forse chi è perennemente attenta alla linea tremerà leggendo ciò che segue: per favorire il concepimento, bisogna consumare quotidianamente latte intero o almeno uno yogurt intero.

    Non preoccupatevi: c’è un consiglio anche per gli uomini. Secondo gli studi condotti dalla Harvard Medical School, se l’uomo è in sovrappeso ha moltri meno spermatozoi rispetto alla media.

    Sarà vero tutto questo? Forse sì, visto che la Harvard Medical School di Boston è la più prestigiosa facoltà di medicina di tutti gli Stati Uniti. Non vi resta che mettere in pratica i consigli degli esperti e verificarne la veridicità!