I cibi grassi danneggiano la vista

da , il

    Come vi dico sempre noi siamo quello che mangiamo, il consumo eccessivo di cibi grassi si ripercuote su tanti aspetti della nostra salute come il colesterolo, l’insorgenza di alcuni problemi e varie patologie più o meno gravi, una recente ricerca ha dimostrato che i cibi grassi danneggiano anche la vista.

    Il consumo di cibi grassi, soprattutto quelli animali, è sempre da tenere sotto stretto controllo, il nemico numero uno è sicuramente il colesterolo ma anche i problemi alla vista non sono certamente da prendere sotto gamba, pare infatti che siano responsabili della degenerazione maculare, che in molti casi porta anche alla cecità.

    I danni vengono accentuato con l’avanzare l’età, ma questo non deve essere un valido motivo per rimandare l’accortezza nell’alimentazione. Sappiamo che la degenerazione maculare è correlata al fumo di sigaretta e alle patologie cardiovascolari, il ruolo della dieta è stato chiarito solo recentemente da uno studio condotto dai ricercatori dell’università di New York e pubblicato sulla rivista Archives of Ophthalmology.

    Gli effetti deleteri di un’alimentazione sregolata sono ben evidenti dopo i 75 anni, prima solo in rari e gravi casi di alimentazione e stile di vita del tutto sbagliati e dannosi per la salute.

    Foto da:

    www.toptenz.net

    img4.realsimple.com

    img.wallpaperstock.net:81