NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

I bambini che dormono poco rischiano il diabete

I bambini che dormono poco rischiano il diabete
da in Bambini, Salute E Benessere, malattie, prevenzione, Ricerca
Ultimo aggiornamento:

    bambini che dormono

    Prestare attenzione alla salute dei bambini sin dai primi anni di vita li aiuta a non avere problemi quando saranno diventati grandi. Una recente ricerca ha messo in luce la relazione che c’è tra le ore di sonno ed il rischio di essere predisposti al diabete. Il diabete in questione è diabete di tipo 2 che di solito è accompagnato dall’obesità, dall’aumentare dell’età e dalla mancanza di attività fisica, questa patologia ha un duplice meccanismo che porta all’aumento della glicemia del sangue, da un lato l’insulino-resistenza, dall’altro il deficit di secrezione di insulina.

    Una ricerca condotta dalla Chinese Academy of Sciences di Shanghai e pubblicata sulla rivista scientifica Archives of Pediatrics and Adolescent Medicine ha spiegato come un deficit di sonno nel bambino possa predisporlo al diabete di tipo 2.

    I bambini che dormono meno di 8 ore per notte hanno la tendenza a sviluppare l’iperglicemia, fattore che predispone pericolosamente al diabete. Sono state monitorate le abitudini salutari e l’indice glicemico di 619 bambini obesi e 617 bambini normopeso di età compresa fra i 3 e i 6 anni, di cui nessuno aveva già il diabete.

    E’ emerso che il 47% dei bambini obesi e il 37% dei bambini normopeso del campione dormono meno di 8 ore per notte, per quelli normopeso il rischio di contrarre il diabete è del 1,35 % superiore alla norma, per quelli obesi del 2,15 %. Per i bambini che dormono tra le 8 e le 10 ore per notte i valori sono molto più bassi.

    Foto da:
    geoparent.com

    322

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniSalute E BenesseremalattieprevenzioneRicerca
    PIÙ POPOLARI