I 25 giovani più influenti al mondo secondo il Time [FOTO]

I 25 giovani più influenti al mondo secondo il Time [FOTO]
da in Celebrità straniere
Ultimo aggiornamento:

    I 25 giovani più influenti al mondo secondo il Time. Star televisive 14enni, affermati chef 15enni, scienziate in erba di appena 16 anni, sono i giovani più talentosi e influenti del mondo secondo la classifica stilata dal Time. Altro che bamboccioni, questi ragazzi riscattano l’immagine di una generazione senza speranze, a dimostrazione che gli adolescenti di oggi hanno voglia di cambiare il mondo e si danno da fare per raggiungere l’ambizioso obiettivo. Da Joshua Wong a Mo’ne Davis, da Jazz Jennings a Emer Hickey, ecco la classifica delle 25 giovani promesse.

    Tra i parametri presi in considerazione per stilare la curiosa classifica, capacità di leadership, reputazione e seguito sui social network. A rientrare tra i primi 25 giovani più influenti a livello internazionale, volti più o meno noti che spaziano dal mondo della scienza a quello televisivo, dalla musica all’alta cucina. Tra i giovanissimi spiccano la tredicenne giocatrice di Baseball Mo’ne Davis, una delle pochissime atlete di colore comparse sulla cover di Sports Illustrated, seguita al secondo posto da Sasha Obama affiancata dalla sorella maggiore, Malia. Il mondo della televisione vede primeggiare la protagonista della serie tv Mad Men, Kiernan Shipka, di appena 14 anni, e il bimbo sovrappeso di Modern Family, Rico Rodriguez, uno degli attori più pagati al mondo. Ha soli 14 anni anche Jazz Jennings, giovanissima e celebre transgender destinata a far parlare di sé, mentre Flynn McGarry è uno degli chef più promettenti al mondo con le idee chiarissime sul suo futuro, che a suo modesto parere lo vedrà a capo del ristorante migliore del mondo.

    SCOPRI LE 100 DONNE PIU’ POTENTI DEL MONDO

    Non solo sportivi, attori e cuochi, tra le giovani promesse si annoverano scienziate del calibro di Ciara Judge, Émer Hickey e Sophie Healy-Thow, tre adolescenti di origini irlandesi che si sono aggiudicate il Grand Prize al Google Science Fair grazie alla scoperta del batterio Diazotroph, in grado di accelerare la germinazione dei campi. Ma anche piccoli geni 15enni cresciuti in villaggi remoti, è il caso di Erik Finman, ideatore di Botangle.com, sito concepito per facilitare l’accesso alle lezioni a tutti i ragazzi residenti in località sperdute. E ancora cantanti come il 16enne Shawn Mendes, il più giovane artista ad essere rientrato nella top 25 di Billboard Hot 100, le 17enni Becky G., che nel mondo della musica ha debuttato alla bellezza di 9 anni, e Lorde, l’affascinante neozelandese autrice del celebre singolo “Royals”.

    SCOPRI LE UNDER 30 CHE CAMBIERANNO IL MONDO SECONDO FORBES

    498

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniere Ultimo aggiornamento: Giovedì 16/10/2014 14:02
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI