Halloween Party: inviti e biglietti horror

da , il

    Gli inviti per Halloween party che vi mostriamo oggi sono davvero irresistibili, e fanno venir voglia di festeggiare anche a chi proprio non sopporta questa festa! Ecco come realizzarli e come imitarli alla perfezione, per un party da brivido!

    Ok, mettiamo caso che avete deciso di organizzare la vostra festa di Halloween. Il menù mostruoso l’avete già scelto, i travestimenti ci sono, la location è quasi allestita…. Manca solo una cosa: gli inviti per la festa!

    Già ma non potete cascare nell’errore di banalizzare il vostro party da paura con un semplicissimo foglietto bianco in busta da lettere… ecco allora che arriviamo noi di Pourfemme a suggerirvi un po’ di idee diaboliche da imitare.

    Tanto per cominciare… cosa ne dite di un terrificante dito nella busta dell’invito come quello che si vede nella nostra gallery?

    Questa volta potete dare libero sfogo alla vostra fantasia per realizzare l’invito più pauroso che ci sia, oppure potete prendere spunto dalle immagini (senza fare del male né agli animali né ai vostri amici… badate bene, i ragnetti e le dita mozzate sono in plastica!!).

    Si parte dai più classici inviti a forma di gufo, a quelli con una bella zucca sorridente, fino a soluzioni via via più macabre, come ad esempio lapidi che contengono il testo dell’invito, boccette che custodiscono ragnetti in plastica, scheletri snodabili e tanto altro ancora, con l’unico obiettivo di preparare gli invitati a cosa gli aspetterà durante la festa, e a cosa si perderanno nel caso decidano di declinare l’invito.

    Foto:

    www.marthastewart.com

    Dolcetto o scherzetto?