NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Halloween 2009: come hanno festeggiato le nostre lettrici

Halloween 2009: come hanno festeggiato le nostre lettrici
da in Bambini, Chiacchiere fra amiche, Coppia, Feste, Style, Donne, Halloween
Ultimo aggiornamento:

    Nel nostro ultimo sondaggio vi abbiamo chiesto cosa ne pensate del 31 ottobre: è giusto festeggiare Halloween oppure no? Scopriamo come avete risposto a questa domanda e come avete trascorso la notte più terrificante dell’anno!

    Halloween è in Italia una delle feste più controverse ch ci siano, infatti ogni anno ci divide tra chi fa il conto alla rovescia per indossare maschera e cappello da strega e divertirsi in qualche party, e chi, invece, proprio non la manda giù questa festività, perché la considera non appartenente alla nostra cultura, oppure blasfema (nei casi più estremi).

    Come in ogni cosa, ovviamente c’è anche chi non si fa di questi problemi e quando c’è un’occasione di divertimento, non si tira certo indietro, oppure, pur non essendo interessato a questa festa, organizza comunque qualcosa per i propri bambini.

    Ma passiamo subito ai risultati del sondaggio, dove ad aggiudicarsi la maggioranza dei consensi è stata la risposta “No, non è una festa che appartiene alla nostra tradizione”, che ha conquistato il 34% dei voti.

    In seconda posizione, con il 21% delle preferenze, c’è chi è convinto che ogni occasione è buona per fare festa, quindi quale è il problema?

    Al terzo posto si è posizionato chi aveva già il costume di Halloween pronto da tempo, per bussare alle porte delle case in cerca di dolci, ed ovviamente ama tutto questo.

    Il 10% di voi invece è contrario a questa festa, perché non tollera l’idea di festeggiare il male e l’occulto, così come una stessa percentuale di votanti non è assolutamente interessato ad Halloween.

    Chiude la classifica un 7% che ha iniziato a pregustare da tempo, feste in discoteca o party casalinghi per celebrare la notte delle streghe ed il 5% che invece, pur non avendo alcun interesse alla questione, ha tenuto comunque contenti i propri bambini, organizzando qualcosa per loro.

    Insomma, tanti punti di vista differenti e tanti modi di festeggiare o non festeggiare questo evento, che ormai ha preso piede insistentemente nella nostra società, pronta ad assorbire tutto ciò che piace e attrae, anche se fa parte di culture differenti, ma forse il bello è proprio questo.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniChiacchiere fra amicheCoppiaFesteStyleDonneHalloween
    PIÙ POPOLARI