H&M primavera estate 2010

da , il

    Arriva la nuova collezione H&M primavera estate 2010, che propone colori vivaci e fantasie romantiche a fiori.

    Sicuramente una linea fresca e sbarazzina, che richiama i colori di un giardino fiorito, con la sua aria folk, e come abbiamo visto già nelle anteprime primavera estate 2010, il tema campagnolo ha ispirato moltissime griffe, tra cui Chanel.

    A quanto apre, i prossimi mesi, ci vedranno vestite di quadrettati e gonne ampie a ruota, con fiori e fantasie di campagna.

    Ma scopriamo cosa ci riserva il famosissimo e tanto amato marchio H&M.

    La primavera estate 2010 di H&M non può non affascinare con le sue camiciole, realizzate utilizzando materiali riciclati e scarti di sartoria, proponendosi come un valido contributo alla salvaguardia della natura, senza rinunciare a colore, vivacità ed unicità.


    
 La collezione nasce da una felice collaborazione di H&M con Lookbook e Black Book per creare t-shirt ad edizione limitata, giacche, pantaloni corti e vestiti, ma anche abiti da cocktail, con dettagli di rose su gonne a pieghe e decolleté, in bianco con ricami etnici che ci fanno tornare al periodo Hippie anni ’60, o stampe floreali che portano romanticismo e semplicità.
 


    A presentare la collezione, che potete ammirare nella nostra gallery, è la bellissima top model Natasha Poly.