Gravidanza: diabete gestazionale e obesità infantile

da , il

    Il diabete gestazionale è una delle complicazioni a cui può andare incontro una donna in gravidanza, ma per fortuna normalmente, passa appena si concludono i nove mesi di gestazione. Uno studio ha messo in relazione il diabete gestazionale della mamma durante la gravidanza e l’obesità infantile del bambino, pensate che già ad 11 bambino rischia di sviluppare una condizione di obesità importante e quindi patologica anche per quanto riguarda lo stato di salute. La ricerca è stata condotta dalla Technical University di Monaco e pubblicata sulla rivista Diabetes Care.

    Il modo migliore per evitare di incorrere in questi problemi è arrivare alla gravidanza non in sovrappeso e comunque non mettere su più chili di quelli necessari per non far sviluppare il diabete gestazionale che colpisce circa l’8% delle future mamme, ma che sparisce dopo la gravidanza.

    Il problema è che durante la gravidanza mamma e figlio sono strettamente legati e tutto si riflette dall’uno all’altro, quindi il diabete gestazionale si riflette sul bambino, che alla nascita è più pesante degli altri bambini.

    Ecco qualche dato che fa certamente riflettere, ad 11 il 46% dei bambini figli di donne obese erano anche loro obesi, mentre a 11 anni sono obesi solo il 12% dei figli di donne normopeso, a 11 anni sono obesi il 31% bambini nati da mamme con diabete gestazionale.

    Foto da:

    d2eosjbgw49cu5.cloudfront.net

    myfirstbub.files.wordpress.com

    www.ndss.com.au

    aquarius52.files.wordpress.com

    blog.healia.com

    static.squidoo.com

    www.massagetherapy.la

    www.herdaily.com