Geri Halliwell e le trasparenze inadeguate

Geri Halliwell e le trasparenze inadeguate
da in Gossip, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Che le Spice Girls fossero un po’ eccentrice (vedi la prezzemolina Victoria, si sapeva, ma a tutto c’è un limite. S’è presentata in queste (mini) vesti al Children’s Bafta Awards l’ex Ginger Spice, Geri Halliwell.

    Va bene che si tratta di artisti (?) e a loro tutto è concesso, ma un po’ di buon gusto non guasterebbe. In fondo, era un meeting che intendeva celebrare il meglio per l’intrattenimento die più piccoli e presentarsi di rosso (s)vestita non è che fosse il massimo.

    C’è da dire, poi, che la rossa Spice Girl s’è da tempo data alla letteratura e dunque non è di certo nuova ad un ambiente un po’ meno chiassoso di un palco nel bel mezzo di un concerto.

    Presentarsi con un abito semi-trasparente (eccezion fatta per il lato b che era completamente in vista) a mio parere non rappresenta il massimo dell’eleganza e della coerenza al contesto: lei, in quanto mamma, avrebbe potuto pensarci.

    Autrice di libri per bambini (il suo “Ugenia Lavender” si dice abbia venduto circa 250mila copie), la Halliwell avrà avuto nostalgia del suo vecchio passato? cos’è, le mancano le esibizioni del gruppetto tutto pepe? O semplicemente ha imparato da Victoria il segreto del successo, e cioè dare bella mostra di sè, senza curarsi troppo di ciò che accade intorno?

    Mi dispiace. Voto: 4. Insufficienza piena.

    Foto | Libero.it

    298

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GossipPrimo Piano

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI