Gelato fatto in casa, ecco la ricetta di base

gelato casalingo ricetta base

Oggi vi presentiamo la ricetta di base per il gelato fatto in casa, una preparazione semplice e versatile che potete usare sia per fare i gelati alla frutta che quelli alle creme. La ricetta di base che vediamo oggi la potete seguire sia con la gelatiera che senza, se la usate la vostra vita sarà un pochino più semplice, ormai costano anche poco e per chi non ha utilizzi professionali vanno benissimo anche quelle da 20,00 euro!

Ingredienti per il Gelato fatto in casa (dosi per 4 persone)

  • latte: 500 ml
  • panna liquida: 250 ml
  • tuorli: 4
  • zucchero: 80 gr
  • vaniglia: mezzo baccello

Preparazione

Prendete una pentola e mettete panna, latte e vaniglia, portate a ebollizione e poi fate raffreddare. Montate i tuorli con lo zucchero fino ad avere un composto gonfio e omogeneo.

Eliminate la vaniglia e mescolate insieme il composto di uova a quello di latte. Cuocete il tutto a bagnomaria per 10 minuti, poi fate raffreddare mescolando spesso. A questo punto potete incorporare quello che volete, frutta (prima frullata), cioccolato fuso ecc

Trasferite il composto in gelatiera per 40 minuti. Se non avete la gelatiera potete mettere il composto in un contenitore e metterlo in freezer per un’ora, poi lo frullate e fate la stessa cosa altre due volte.

Segui Pour Femme

Giovedì 23/06/2011 da

Commenti (3)

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Angela 19 luglio 2011 14:29

Non avendo la gelatiera si è ghiacciato, ho cercato di recuperare frullandolo ma è venuto una pappetta :( Ho letto di un preparato da unire agli ingredienti per mantenere il gelato cremoso, questo qui http://www.cleca.com/ita/prodd-62-527-freez_fruit_180g.asp Qualcuna l’ha provato?

Rispondi Segnala abuso
19 luglio 2011 17:15

Io lo faccio allo stesso modo ma non metto il latte! Lo zucchero è 150 grammi e unisco a seconda del gusto il caffè o 300 grammi di frutta frullata

Segnala abuso
Stefy 21 luglio 2011 11:52

Io l’ho provato il freez fruit e in effetti funziona, il gelato rimane cremoso senza bisogno di tanti espedienti (ad es. non devo più mettere la sveglia ogni mezz’ora per andare a rigirare il gelato in freezer per evitare che si ghiacci!)

Rispondi Segnala abuso
Paper Project
Segui PourFemme
Scopri PourFemme
torna su