Gelato al bacio, la ricetta

Gelato al bacio, la ricetta
da in Bambini, Cucina, Gelato, Ricette, Ricette estive, Ricette Facili
Ultimo aggiornamento:

    Gelato al bacio

    Oggi vi propongo la ricetta del gelato al gusto bacio, una vera e propria goduria per il palato che da sempre è tra i gusti più amati da grandi e piccini. La ricetta per fare il gelato al bacio è abbastanza semplice, dovete però minurvi di un buon mixer ad alta velocità e di una gelatiera, altrimenti vi toccherà mantecare il gelato 2 – 3 volte prima di servirlo, che in fondo non è una cosa neanche complicata, consiste nel frullarlo e rimetterlo in freezer per 40 – 50 minuti e ripetere questa operazione 3 volte in modo da incorporare aria e rendere il gelato soffice.

    Ingredienti per il gelato al bacio (dosi per 4 persone)

    • 100 gr di nocciole
    • 1 tuorlo
    • 300 ml di latte intero e fresco
    • 10 gr di cacao
    • 30 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao
    • 80 gr di zucchero
    • 1 pizzico di farina di carrubba (è un addensante)

    Preparazione

    Mettete le nocciole in una placca da forno e tostatele con il grill per circa 13 minuti, poi sfregatele con le mani o con un panno da cucina un pò ruvido per togliere la pellicina, che anche se non andrà via tutta va benissimo lo stesso. Mettete le nocciole nel mixer e frullatele fino a quando comparirà una cremina, ci vorrà un pò, ma non demordete.

    Mettete il latte, il tuorlo e lo zucchero battuti insieme nel mixer, poi unite la crema di nocciole, mescolate bene e mettete il composto in una pentola e portatela sul fuoco, unite a pioggia anche il cacao amaro e la farina di carruba, fate bollire e poi unite il cioccolato, rimettete tutto nel mixer e poi mettete il contenitore con la crema in un lavandino pieno di acqua ghiacciata. Fate raffreddare il composto completamente a temperatura ambiente.

    Mettete l’impasto per il gelato nella gelatiera per 40 minuti, poi in base alla consistenza che avete ottenuto o lo gustate subito oppure lo mettete in freezer per un pò, cambia molto in base al tipo di gelatiera. Se volete potete incorporare anche pezzetti di nocciole e gocce di cioccolato, giusto per renderlo più ricco!

    Foto da:
    blog.omy.sg

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniCucinaGelatoRicetteRicette estiveRicette Facili

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI