Frangia: a chi sta bene e come sceglierla

Capelli con frangia

I capelli con frangia regalano un’aria giovane e sbarazzina, ma a chi sta davvero bene la frangia? Come dobbiamo sceglierla? Ecco tutti i segreti di questo trend che resiste da diverse stagioni.

  • frangia lunga
  • frange
  • frangia capelli
  • frangia

Appartenendo alla categoria delle “frangettoidi”, non posso che fare il tifo per questo taglio di capelli che valorizza moltissimo lo sguardo, ma vediamo a chi sta bene e come va scelta.

Generalmente la frangia è indicata sia per donne giovani che per meno giovani, ogni donna a qualunque età può scegliere di portare la frangia, l’unica condizione è stabilire insieme al parrucchiere di fiducia quale tipo di frangia si addice al viso e ne esalta i lineamenti.

In linea di massima possiamo dirvi che la frangia sta bene a chi ha un viso dalla forma regolare o allungato, mentre è meno indicata a chi ha un viso rotondo.

E’ una soluzione che mette in evidenza lo sguardo, come già vi abbiamo svelato, ma soprattutto può dare profondità al solito taglio.

Il dilemma sta anche nella scelta del modello: corta, lunga o sfilata? Quale sarà la frangia giusta per me?

A seconda della forma del viso la frangia può essere lunga e sfilata, che arriva appena sopra gli occhi, per chi ha il viso lungo, perché lo “allarga” otticamente.

Chi ha il viso rotondo, se proprio vuole concedersi questo taglio, è preferibile che scelga una frangia molto corta e sfilata, mentre chi ha il mento pronunciato e stretto ha bisogno di una frangia “piena” che dia una giusta proporzione alla faccia.

Una fronte troppo alta si può nascondere con una frangetta sfilata da portare lateralmente, e la frangia corta, piena, sta bene a chi ha un viso squadrato perché lo arrotonda e rimpicciolisce, ideale per chi vuole puntare l’attenzione sullo sguardo.

Chi ha un viso ovale è libero di scegliere ogni tipo di frangia, lunghezza e forma: è la tipologia di viso che si adatta a più soluzioni.

Cosa succede se invece abbiamo i capelli ricci?

Nel caso di capelli ricci la frangia deve essere asciugata naturalmente con l’aiuto di un prodotto anticrespo e l’effetto finale sarà di una frangetta mossa, ma se invece i riccioli sono morbidi si può tentare di ottenere una frangia liscia passando sui capelli asciutti una piastra lisciante.

Foto:
api.ning.com

  • frangia lunga
  • frange
  • frangia capelli
  • frangia
Segui Pour Femme

Mercoledì 07/10/2009 da in

Commenta

Ricorda i miei dati

Pubblica un commento
Scopri PourFemme
torna su