Foulard, l’accessorio per l’autunno

da , il

    Un accessorio che ci permetta di dare un tocco trendy e al tempo stesso bon-ton al nostro look autunnale? gli stilisti non hanno dubbi: il foulard.

    Catturato in strada dai maghi della moda e reinventato sulle passerelle, il foulard diventa un accessorio capace di personalizzare molto il nostro look, rendendolo casula o trendy a seconda di come lo indossiamo.

    Tutte quelle che credono che sia solo un capriccio delle nonne, si sbagliano: foulard è trendy. E anche se realmente fosse un residuo degli anni passati, oggi sarebbe decisamente vintage, e quindi più che mai di moda.

    I modi per indossarlo sono numerosi e molteplici: dal più classico (annodato attorno al collo), al più pirata (come fosse una bandana), passando per l’ethno-chic (annodandolo a mò di borsa). Lo si può indossare comodamente anche sotto le camicie o a mò di corsetto. Basta avere un po’ di creatività e il gioco è fatto.

    Da non sottovalutare, poi, nemmeno l’opzione che fa molto anni ’50, e cioè il foulard intorno a testa e collo, con occhialone retrò a completare l’effetto cinema italiano d’annata. Non sarà un look metropolitano e giornaliero, è vero, ma ogni tanto si può pure osare e divertirsi, che male c’è?

    Foto | Velvet.Repubblica.it