Foto dei figli sui social: i genitori rischiano fino a 10mila euro di multa

Il Tribunale di Roma apre a sanzioni per i genitori che pubblicano foto dei figli sui social: fino a 10mila euro di multa se non si rispetta la decisione del giudice. Si tratta del primo passo verso una maggiore restrizione nella pubblicazione di contenuti che possono esporre i minori a rischi in rete. Una sentenza del 23 dicembre scorso aveva imposto a una madre la cancellazione delle immagini del figlio 16enne dal web.

da , il

    Foto dei figli sui social: i genitori rischiano fino a 10mila euro di multa

    I genitori rischiano fino a 10mila euro di multa per le foto dei figli minorenni sui social. Lo ha stabilito una recente sentenza del Tribunale di Roma, che ha disposto che una madre cancellasse le immagini del figlio 16enne dal web. Qualora non si provveda a seguire le disposizioni, si incorrerà in sanzioni pecuniarie. Si tratta della prima svolta sul tema della rischiosa esposizione di immagini di minori in rete.

    Multe fino a 10mila euro per i genitori

    La sentenza dello scorso 23 dicembre, emessa dal Tribunale di Roma, segna il primo passo verso maggiori restrizioni in materia di pubblicazione di contenuti potenzialmente esposti ai rischi della rete, che riguardano i minori.

    Il giudice ha condannato una madre a eliminare dal web le immagini del figlio 16enne, pena il pagamento di una multa fino a 10mila euro.

    Prima sentenza del genere in Italia

    Si tratta del primo giudizio del genere emesso nel nostro Paese, che segue a ruota le politiche più incisive della Francia i materia di minori e Internet.

    A corredare la sentenza, l’articolo 96 della legge 633/1941, cosiddetta legge sul diritto d’autore, che prevede il divieto di diffusione di immagini ritraenti un individuo senza il previo consenso dello stesso. A intervenire nella ulteriore specificazione del verdetto anche l’art. 16 della Convenzione sui diritti del fanciullo, datata 1989.