Forever Marilyn, la statua gigante con gonna svolazzante

da , il

    Finalmente è stato tolto il velo dalla statua Forever Marilyn, una enorme statua che ritrae la bella Marilyn Monroe durante la celebre scena della gonna svolazzante. Io ve lo devo dire, mi sembra proprio brutta questa statua, mancava al mondo una statua di 9 metri che ritrae Marilyn Monroe? Io sono un po’ perplessa, l’idea poteva essere carina però qualcosa non va, Marilyn era troppo bella, elegante e aggraziata per diventare una statua massiccia di 15 tonnellate.

    Questa statua si trova a Chicago e svetta su Michigan Avenue, ovviamente tutti i turisti non hanno perso occasione per farsi la foto, confrontare il piedone di Marilyn con il loro, guardare cosa c’è sotto la chiacchierata gonna, non so c’è qualcosa che non mi fa esultare alla vista di queste foto.

    L’opera è stata realizzata da Seward Johnson, un artista contemporaneo che ha avuto la possibilità di esporre la sua opera a Chicago, in un luogo centrale e molto visitato. La statua sarà a Chicago fino alla primavera 2012.

    La celebre scena della gonna svolazzante è stata ripresa nel film ‘Quando la moglie e’ in vacanza’, di Billy Wilder, del 1955, è il simbolo di un’epoca, di uno stile retrò seducente e vezzoso che oggi è stato soppiantato dalla provocazione e dalla volgarità.

    Prima l’abito di questa celebre scena che è stato battuto all’asta, adesso questa maxi statua, c’è qualcosa di profondamente triste in questa speculazione…

    Voi che ne pensate?

    Dolcetto o scherzetto?