Ford Vignale, un’auto di design

Ford Vignale, un’auto di design
da in Auto
Ultimo aggiornamento:

    Ford S-MAX Vignale

    Ford Vignale, un’auto di design o, meglio, una nuova gamma di automobili di lusso dal carattere e dallo stile deciso. La casa automobilistica Usa ha deciso di puntare sul mercato europeo giocando delle carte vincenti tutte nuove. Nuova attenzione per i dettagli, nuova qualità degli interni e tanto altro: la gamma luxury Ford Vignale garantisce un valore aggiunto alle auto, sia in termini di design e finiture, sia in termini di assistenza al cliente, “coccolandolo” con servizi davvero esclusivi.

    Insomma, più che una nuova auto un nuovo concetto di auto. Un “concept” che Ford ha deciso di applicare ad alcuni modelli famosi della sua produzione. In origine era stata la Mondeo, presentata in versione Vignale al Salone di Francoforte, ora è la spaziosa S-Max a vestire i panni inediti della vettura esclusiva e di lusso. Panni lussuosi con cui ha fatto il suo trionfale ingresso, come esempio di design su quattroruote, alla settimana del design milanese, in occasione del Salone del Mobile 2014.

    Vignale significa qualità superiore, maggiore studio del design, elevata attenzione per i dettagli e lusso. Qualche esempio? Se il modello di auto Ford rimane quello classico, il suo muso cambia decisamente volto e carattere, grazie alle finiture in alluminio lucidato, che sostituiscono le solite cromature. Anche gli interni diventano espressione di lusso e artigianalità, con pellami di alta qualità, per massimizzare il comfort, ma non solo.

    Migliora la qualità e, di pari passo, migliora anche l’impatto estetico: le Ford Vignale sono belle da vedere, da guidare e, perché no, come per ogni prodotto di lusso che si rispetti, anche belle da sfoggiare.

    Perché, se di lusso si tratta, si tratta comunque di un lusso mai urlato, ma mostrato con eleganza, di autovetture esclusive ma mai eccessive, curate fino al minimo dettaglio, ma senza sfociare nell’ostentazione. Proprio come vuole la nuova tendenza, anche nel mondo della moda: mai più grandi marchi sfacciatamente ostentati, ma prodotti esclusivi raccontanti attraverso materiali pregiati e design unico.

    Vignale, le Ford del futuro con un occhio al passato? Dipende. La risposta è negativa se per passato si intende una storia di corsi e ricorsi che sa un po’ di vecchio. Diventa affermativa, invece, se il passato è inteso come storia e tradizione, sapienza e artigianalità. Infatti, Vignale non è un nome a caso, è un marchio preciso, quello di una carrozzeria torinese molto famosa nel dopoguerra, simbolo di attenzione per i dettagli e cura artigianale. Il design del futuro, quindi, con materiali innovativi e linee inedite, incontra la qualità della tradizione.

    519

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Auto Ultimo aggiornamento: Venerdì 11/04/2014 16:27
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI