Natale 2016

Film da vedere al cinema: “The help”, storia di coraggio al femminile nell’America razzista

Film da vedere al cinema: “The help”, storia di coraggio al femminile nell’America razzista
da in Attrici, Cinema, Film, Mente
Ultimo aggiornamento:

    “The help” è assolutamente un film da vedere al cinema, magari con le vostre amiche, perché racconta una storia avvincente ed emozionante sul coraggio delle donne. Siamo nell’America razzista dei primi anni Sessanta, quando nel profondo Sud ancora vigeva la segregazione razziale e le ragazze nere potevano al massimo ambire ad un posto di domestica o bambinaia, mentre per le ragazze bianche, specialmente ricche e privilegiate, il passo successivo ad una laurea era sempre e solo un bel matrimonio. In questo angusto contesto, si dipanano le vicende di tante donne, bianche e di colore, che tra di loro trovano conforto e il coraggio per alzare la testa e provare a chiedere qualcosa di più alla loro società miope e maschilista.

    C’è, ad esempio, la bella e giovane Skeeter (Eugenia, è il suo vero nome) Phelan, interpretata dalla brava e bella Emma Stone, che dopo essersi laureata presso la prestigiosa Università Ole Miss torna a Jackson (Mississippi), e non vede l’ora di riabbracciare la donna che l’ha cresciuta, la cameriera (ovviamente afroamericana) Constantine, che, però, è scappata e nessuno riesce a rintracciarla… La madre di Skeeter è una donna borghese, dalla mentalità ristretta, che vorrebbe per la figlia un comodo futuro da moglie, a sua volta ricca e annoiata, ma non sa che la fanciulla progetta ben altro.

    Diventare scrittrice è il suo sogno, e magari parlare, attraverso i suoi libri, delle barriere razziali che ancora imprigionano bianchi e neri in ruoli prestabiliti e ormai insostenibili. Alle vicende della studentessa si intrecciano quelle di Aibileen, la materna domestica nera che ha cresciuto con amore tanti bimbi bianchi, ma che ha avuto il cuore spezzato dalla perdita di suo figlio, il tutto nell’assoluta indifferenza dei suoi “padroni”…

    Fortuna che Aibileen può contare sulla verve di Minny, la sua migliore amica, una donna tanto piccola di dimensioni (anche se bella in carne) quanto rumorosa e linguacciuta… ma, a detta della stessa, la miglior cuoca del mondo! Come avrete intuito, si tratta di un film corale, in parte divertente, in parte commovente, dove le storie delle protagoniste si intrecciano tra loro, emergendo sullo sfondo di un’America pronta a liberarsi dei suoi obsoleti retaggi sociali.

    “The help” è nei cinema italiani dal 20 gennaio, intanto, godetevi il trailer!

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttriciCinemaFilmMente

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI