Natale 2016

Film da vedere al cinema: “Millennium. Uomini che odiano le donne”

Film da vedere al cinema: “Millennium. Uomini che odiano le donne”
da in Attori, Attrici, Cinema, Film, Violenza sulle donne
Ultimo aggiornamento:

    Se vi va di sfidare il gelo di questi giorni per vedervi un bel film al cinema, allora non perdetevi “Millennium. Uomini che odiano le donne”, versione hollywoodiana tratta dal primo libro della trilogia nata dalla penna del compianto scrittore svedese Stieg Larsson. Se avete, come me, divorato questo corposo romanzo strutturato come un thriller, e vi siete innamorate dei due protagonisti, il giornalista prestato all’investigazione Mikael Blomqvist e la disadattata geniale e haker imbattibile Lisbeth Salander, allora questo film girato da David Fincher in modo molto rispettoso della trama e delle atmosfere create dal Larsson, vi piacerà.

    Forse non è proprio perfetto come la prima trasposizione cinematografica dell’opera, quella realizzata in Svezia, ma certamente è molto avvincente e ben recitato. Azzeccata la scelta di Daniel Craig per l’interpretazione di Mikael, vicino anche fisicamente al protagonista descritto nel libro, e direi perfetta la ricostruzione ambientale nella gelida isoletta di Gӓvleborg, dove Blumqvist arriva per indagare sulla sparizione (avvenuta 40 anni prima) della giovanissima nipote del magnate dell’industria Henrik Vanger, Harriet.

    Ma il fiore all’occhiello di questa pellicola è senza dubbio la strepitosa metamorfosi della stella nascente (dal look molto sempre molto chic) di Hollywood Rooney Mara, che nel ruolo di Lisbeth Salander è assolutamente fantastica, perfetta anche fisicamente. Non a caso è arrivata per lei la nomination all’Oscar 2012 come migliore attrice protagonista, dove si scontrerà, tra le altre, con il “titano” Meryl Streep.


    La vicenda del libro-film è intricata, torbidi segreti familiari si mescolano alle vicende personali dei due protagonisti, che si ritrovano insieme ad indagare su fatti che affondano nel passato ma che continuano ad avere ripercussioni nel presente. Rischieranno la vita e si ritroveranno molto vicini, ma… insomma, non vi resta che dare un’occhiata al trailer e cominciare a calarvi nell’atmosfera nordica di Millennium (del resto, in questi giorni non è difficile)!

    363

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AttoriAttriciCinemaFilmViolenza sulle donne

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI