Filastrocche per la Festa del Papà

da , il

    La Festa del Papà si avvicina. I bambini, oltre a fare un regalo al proprio padre, scrivono, o vi fanno scrivere, il bigliettino con gli auguri. Cosa c’è di più allegro di una bella filastrocca? Se poi il bambino la impara a memoria è ancora meglio! Non è necessario acquistare un biglietto di auguri: i bambini adorano il fai da te, quindi, basterà fornire loro un cartoncino, dei colori e magari qualche adesivo colorato, per farli felici. Oggi leggeremo delle filastrocche scritte da bambini e che si possono trovare online.

    Potete preparare insieme ai vostri bambini dei regali fai da te molto originali, e mettere nel pacchettino il biglietto con la filastrocca.

    La prima filastrocca può accompagnare una bella torta o dei dolcetti fatti in casa!

    Ho fatto un sogno molto bello

    Ero il re in un castello,

    Le pareti erano di cioccolato,

    Il soffitto di caramellato;

    C’erano giocattoli a volontà

    Dolci e tante bontà.

    Ma non c’era il Mago Merlino

    Che mi dava un bacio sera e mattino,

    Che mi stringeva forte al petto

    E mi curava con affetto.

    No, non era un sogno bello,

    Non vorrei vivere in quel castello.

    Un castello più bello c’é:

    é il tuo cuore papà,

    Colmo d’amore per me!!!

    Caro papà ti do un bacino

    Perchè sono il tuo bambino.

    Ti regalo un fiore con tutto il mio amore.

    Sei impegnato e vai a lavorare

    E con me ti piace giocare.

    Tu mi proteggi: sei forte e sicuro

    Andiamo x mano incontro al futuro.

    Arriva un Principe

    Con un cavallo bianco


    Viene da lontano


    E sembra molto stanco.


    Al posto della spada


    C’è l’ombrello


    E c’è il cappotto


    Al posto del mantello

    Però a guardarci bene


    Il cavallo non ce l’ha


    Io gli corro incontro


    e gli dico: “Ciao papà!”

    Dolcetto o scherzetto?