Filastrocche per l’Epifania

Filastrocche per l’Epifania
da in Bambini, Dolci, Feste, Filastrocche, Primo Piano
Ultimo aggiornamento:

    Buon Anno Nuovo a tutte voi! Dopo il giorno di Natale abbiamo iniziato a pensare alle decorazioni e a tutto ciò che riguardava il Capodanno, adesso dobbiamo prepararci per la prossima festa: l’Epifania. E’ una festa gradita ai bambini perchè si aspettano la calza piena di dolci che la vecchietta, a cavallo della sua scopa, porterà durante la notte. E’anche vero, però, che come dice un famoso detto popolare “l’Epifania tutte le feste si porta via”. Cosa ne dite di preparare dei biglietti augurali per accompagnare la calza della Befana? Nei biglietti potete scrivere delle filastrocche che piaceranno sicuramente ai bambini (anche ai grandi!).


    Potete anche solo leggere queste filastrocche insieme ai vostri bambini che magari le impareranno a memoria.

    Vediamone alcune.

  • La Befana vien di notte

    con le scarpe tutte rotte
    con le toppe alla sottana

    Viva, viva la Befana!
    La Befana vien di notte

    con le scarpe tutte rotte

    viene e bussa alla tua porta

    sai tu dirmi che ti porta?
  • 
M’avevan detto, la Befana 
non é più tanto lontana
    
sulla scopa è già per via: 
giungerà all’Epifania.

    Porterà ai bimbi buoni

    chicche dolci ed altri doni.

    La Befana qui passò e 
tutto questo mi portò!
    Se sia brutta vecchia e storta 
non lo so
    e non me ne importa,

    so soltanto che il suo arrivo 
rende il cuore più giulivo !
  • 
Fate nanna, piccolini,
    
nei lettini 
bianchi e belli come panna; 
fate nanna!
    Dal castello delle fate, 

    ch’ è lassù, lontan lontano 

    fra le nevi immacolate, 

    al camino vien,
    pian piano 
la Befana, ricca e buona, 

    che vi dona 
cavallucci,
    bamboline 
e balocchi senza fine.

  • 333

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BambiniDolciFesteFilastrocchePrimo Piano

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI