Festival di Sanremo 2009

da , il

    Paolo Bonolis, conduttore del prossimo Festival di Sanremo 2009, ha presentato ufficialmente martedì sera a Porta a porta quello che sarà il suo festival, in onda su Raiuno dal 17 al 21 febbraio, in diretta dal Teatro Ariston di Sanremo.

    Da Bruno Vespa, insieme a Bonolis, era presente anche Povia il quale ha affermato di voler addirittura trasformare in un film la sua tanto discussa canzone Luca era gay.

    Il solo titolo del brano, infatti, ha, non appena reso noto, sollevato tantissime polemiche e soprattutto l’avversione delle associazioni omosessuali in quanto, a loro parere, la canzone parlerebbe dell’omosessualità paragonandola ad una malattia da cui è possibile guarire.

    Di avviso opposto, ovviamente, l’autore che nega ogni tipo di intento omofobico del suo testo. Anche Bonolis lo difende, precisando che la canzone parla di un “cambiamento” e non di una guarigione.

    Intanto, Niccolò Agliardi in una lettera aperta a Paolo Bonolis sul Corriere della Sera chiede di poter presentare fuori concorso Perfetti, la sua canzone sull’amore gay esclusa dal festival per la rinuncia del padrino Ornella Vanoni, il cui ricavato potrebbe andare in beneficenza.

    Ma Paolo Bonolis è costretto a fare da avvocato difensore anche per Marco Masini. Le polemiche, infatti, hanno investito anche il suo brano, L’Italia, considerato offensivo nei confronti del nostro Paese. Non è così per il conduttore che, in ogni caso, si appella alla libertà di pensiero e di espressione.

    Infine, un ulteriore dibattito è sorto intorno ad Iva Zanicchi, in quanto europarlamentare in carica, a maggior ragione in vista delle elezioni europee che si terranno in giugno. La Zanicchi si giustifica dicendo che, comunque, non chiederà alla gente di votare per lei per non creare fraintendimenti e che prima che europarlamentare, è una cantante.

    A questo punto, non resta che stare a sentire…

    Bonolis ha poi spiegato che anche nella 59ma edizione la parola d’ordine sarà “solidarietà”, come nel 2004.

    Fra gli ospiti è stata annunciata la partecipazione dei Queen e degli Easy Star All Stars.

    Quanto alle vallette, ancora non si sa nulla, ma pare alquanto probabile, che oltre a Bonolis e Luca Laurenti, sul palco ci saranno ogni sera un uomo e una donna. In proposito, si sono già fatti i nomi di Monica Bellucci e Carla Bruni.

    Di seguito, pubblichiamo la lista dei cantanti in gara per le due categorie Artisti e Proposte 2009.

    Artisti 2009

    AFTERHOURS con Il paese é reale

    ALBANO con L’amore é sempre amore

    ALEXIA e MARIO LAVEZZI con Biancaneve

    MARCO CARTA con La forza mia

    DOLCENERA con Il mio amore unico

    GEMELLI DIVERSI con Vivi per un miracolo

    FAUSTO LEALI con Una piccola parte di te

    MARCO MASINI con L’ Italia

    NICKY NICOLAI E STEFANO DI BATTISTA con Più sole

    PATTY PRAVO con E io verrò un giorno là

    POVIA con Luca era gay

    PUPO – BELLI – YOUSSOU’N DOUR con L’opportunità

    FRANCESCO RENGA con Uomo senza età

    SAL DA VINCI con Non riesco a farti innamorare

    TRICARICO con Il bosco delle fragole

    IVA ZANICCHI con Ti voglio senza amore

    Proposte 2009

    SILVIA APRILE con Un desiderio arriverà

    ARISA con Sincerità

    MALIKA AYANE con Come foglie

    CHIARA CANZIAN con Prova a dire il mio nome

    BARBARA GILBO con Che ne sai di me

    IRENE con Spiove il sole

    ISKRA con Quasi amore

    KARIMA con Come in ogni ora

    SIMONA MOLINARI con Egocentrica

    FILIPPO PERBELLINI con L’orgoglio

    Dolcetto o scherzetto?