Festa della mamma: filastrocche per bambini

da , il

    mamma e figlio

    Il nove maggio è il giorno della Festa della mamma, e torniamo allora a parlarvi di questo argomento, proponendovi due belle poesie per bambini. In questo caso dovranno essere i papà a fare da tramite e far imparare le filastrocche ai più piccoli. Per facilitare il compito, ne abbiamo scelte due davvero molto semplici, adatte anche a chi proprio di imparare le frasi a memoria non en vuole sapere nulla. Siamo sicuri che alle mamme piaceranno moltissimo! Intanto vi invitiamo a dare un’occhiata alle altre filastrocche sul tema già pubblicate.

    Festa della Mamma

    Ho pregato un poeta

    di farmi una poesia

    
con tanti auguri per te,


    mammina mia;


    ma il poeta ha risposto

    
che il verso non gli viene,


    così ti dico solo:


    Ti voglio tanto bene!

    Per la Mamma

    Mamma per la tua festa


    Avevo preparato un fiore di cartapesta


    Gambo verde, petali rosa


    Vedessi mamma che bella cosa.


    Ma per la strada il fiore è caduto


    O forse sull’autobus l’ho perduto


    Che pasticcio mammina mia


    Avevo imparato la poesia


    La poesia non la so più


    Ora che faccio dimmelo tu?


    Posso offrirti un altro fiore

    Quello che nasce dal mio cuore


    Posso dirti un’altra poesia


    Ti voglio bene mammina mia!