Natale 2016

Festa della donna: i film al femminile più belli da vedere con le amiche

Festa della donna: i film al femminile più belli da vedere con le amiche
da in Amicizia, Cinema, Festa della donna, Film
Ultimo aggiornamento:

    Film Festa della Donna

    Amiche di PF, a ridosso della Festa della Donna 2012, sapete già come trascorrerete questa giornata speciale? Non ditemi che non farete proprio nulla! Io penso che invece l’8 marzo meriti ancora di essere una data da segnare in rosso sul calendario, e da vivere in modo diverso dal solito. Questo non significa che sia indispensabile riempirsi la casa di mimose o andare nel solito locale a vedere il solito spogliarello, specie se magari queste cose vi sembrano stupide o prive di significato. Per celebrare noi stesse, però, si può anche decidere di trascorrere una bella serata a casa, magari invitando qualche amica, per una maratona cinematografica in tema 8 marzo.

    Tutti film al femminile insomma, per sognare, divertirci, commuoverci, e… anche arrabbiarci, perché no! Ecco giusto qualche titolo stuzzicante adatto alla Festa della Donna, da rivedere o vedere per la prima volta!

    • Donne”, di George Cukor. Un film del 1939 con un cast stellare di sole attrici, tra cui spicca Joan Crawford. E’ una satira di costume acuta e divertente, sulle donne, sull’amicizia e sul tradimento. Da vedere!
    • Speriamo che sia femmina”, di Mario Monicelli. Questo è un vero e proprio classico della cinematografia italiana. Una famiglia retta dalle donne, tra cui si possono citare la grande Catherine Deneuve, Liv Ullman, e una giovanissima e carinissima Lucrezia Lante della Rovere
    • Fiori D’acciaio”, di Herbert Ross. Se volete usare i fazzoletti, allora gustatevi questa fenomenale commedia corale strapplacrime (ma anche divertente) del 1989 con figure femminili indimenticabili. Tra le interpreti una superba Shirley McLane e una altrettanto fantastica e giovane Julia Roberts
    • Lanterne rosse” di Zhang Yimou.

      Film di impianto teatrale del 1991, in cui gli uomini non si vedono mai ma tutto ruota attorno ai rapporti che si creano tra le quattro mogli (soprattutto tra l’ultima arrivata, la bellissima Gong Li, e le precedenti) di un ricco cinese. Affresco suggestivo, anche cromaticamente, e terribile

    • Donne sull’orlo di una crisi di nervi”, di Pedro Almodòvar. Quando si parla di donne e di cinema, non si può prescindere da Pedro! Come ci ha raccontate lui, davvero non ci è riuscito nessuno… Questo piccolo gioiello è tutto da gustare. Occhio ad un giovanissimo Banderas!
    • Volver”, di Pedro Almodovar. Vale il discorso di prima, ma qui tutto è più dolcemente ironico, più sentimentale. Meravigliosa Penelope Cruz
    • Sex & the City 1 e 2”, di Michael Patrick King. Inutile dirlo, per chi ha amato il telefilm…
    • Cenerentola”, di Walt Disney, Per tornare bambine e sognare un po’…
    • ul>

    528

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmiciziaCinemaFesta della donnaFilm

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI