“Fare troppo l’amore fa male”, parola di esperta

da , il

    No, non è uno scherzo: questo è l’appello della pornostar di origini americane Sasha Grey, che, in una pubblicità, presta il suo corpo e il suo volta a favore di una buonissima causa, ovvero il sostegno alla PETA (importante organizzazione mondiale per l’aiuto e la salvaguardia degli animali).A vederla così sembra la classica ragazza americana: è invece una vera star dei film a luci rosse e questa provocazione è stata pensate proprio per attirare l’attenzione dei media sulla causa. Sarebbe bene che anche tanti padroni di cani dissennati se ne ricordassero!

    L’attrice inoltre recentemente è stata scelta dal regista Steven Soderbergh come la protagonista del film The Girlfriend Experience.

    In particolare la causa che sta a cuore all’attrice è la lotta al randagismo: “Troppo sesso fa male” è la frase provocatoria per portare l’attenzione sull’importanza della sterilizzazione degli animali per evitare il proliferarsi di questo triste fatto.

    Pensate che un cane e i suoi discendenti possono mettere al mondo circa 70.000 cuccioli in sei anni, se non sterilizzati: capirete dunque la portata del problema.

    “Penso che la sterilizzazione sia incredibilmente utile: ti permette di mantenere gli animali fuori dai rifugi e ci sono già troppi animali indesiderati. Troppo sesso può essere una cattiva cosa”, sottolinea infatti Sasha.