Ex: si può rimanere amici?

da , il

    Si può rimanere amici con un ex fidanzato? Questa domanda di solito è abbastanza comune quando finisce una storia ed è quello che dice ogni persona che lascia per rimediare ai sensi di colpa per il dolore che sta provocando. Ma poi nella pratica restare amici è abbastanza difficile e per quanto ci si possa impegnare la maggior parte delle volte è un sentimento che non può esistere e resistere a lungo.

    Quando due persone si lasciano di solito uno soffre sempre più dell’altro, chi lascia sta male ma ha un motivo a cui aggrapparsi e tutta la consapevolezza che lo ha portato a quella scelta, chi viene lasciato invece soffre e basta, le motivazioni e tutto il resto arriveranno in seguito, dopo tante lacrime e tanta tristezza.

    Vediamo il parere dell’esperto Dottor Marco Rossi, psichiatra e sessuologo: “Vi sono due fattori fondamentali e strettamente legati che giocano un ruolo fondamentale nel nuovo rapporto tra ex. Innanzitutto dipende da com’è stata la storia, com’è nata, che importanza e che intensità ha avuto. In secondo luogo dipende dall’epilogo, ovvero come i due partner si sono lasciati. Generalmente i due fattori sono in stretto legame: la fine di una storia è molto legata all’andamento che questa ha avuto.”

    Ci spiega che quando ci si lascia male, non di comune accordo, l’amicizia è un trampolino per chi è stato lasciato di riconquistare l’ex, per chi ha lasciato è un pò un ripiego dovuto ai sensi di colpa, certo la possibilità di non perdere una persona che è stata importante la vorremmo tutti ma ci vuole tempo e tanta intelligenza, e possibilmente un nuovo, e solidissimo, amore da cui tornare!

    Se invece due persone razionalmente si rendono conto di non poter stare insieme e decidono di comune accordo di interrompere la relazione, restare amici è molto più “semplice”, ma ammettiamolo quando ci sono in mezzo i sentimenti chi ha tutta questa razionalità e maturità?

    Foto da:

    www.mymovies.it www.get-back-your-ex-boyfriend.com singlemindedwomen.com www.buzzle.com

    Dolcetto o scherzetto?