Natale 2016

Eurodeputate italiane elette: tutte in camicia [FOTO]

Eurodeputate italiane elette: tutte in camicia [FOTO]
da in Politica
Ultimo aggiornamento:

    Eurodeputate italiane elette: tutte in camicia. C’è chi le preferisce dal taglio maschile, chi leziose, impreziosite da fiocchi e volant, chi bianche e chi stampate, qualunque sia lo stile, le camicie impazzano tra le nuove eurodeputate. Un capo rubato a lui, che su di lei ha un effetto rigoroso e seducente, tanto amato da essere protagonista indiscusso delle passerelle di alta moda. Da Barbara Matera a Simona Bonafé, da Alessandra Mussolini a Elisabetta Gardini, da Giulia Gibertoni a Pina Picierno, ecco tutte le neo elette che non riescono a farne a meno.

    eurodeputate-in-camicia
    Abbottonate, bianche, militari, con stampe, in denim o in seta, le camicie sono la nuova divisa delle eurodeputate, scopriamo allora come vestirsi per andare al lavoro prendendo spunto dalle neo elette. Le donne di Forza Italia prediligono senza dubbio le camicie dal taglio maschile, abbinate a pantaloni palazzo, come nel caso di Barbara Matera, o indossate sotto un blazer scuro o colorato, Elisabetta Gardini docet! Ma c’è chi si concede uno strappo alla regola, Alessandra Mussolini, eletta nelle liste di Forza Italia, opta per fantasiose stampe femminili.

    Nel Pd fanno tendenza i tagli sportivi: Simona Bonafé le porta rigorosamente bianche o in nuance pastello, Mercedes Bresso punta sui colori accesi come il rosso, Pina Picierno opta per tinte sobrie come il grigio e il nero, Alessandra Moretti si mantiene sul bianco evergreen, impreziosito però da collo alla coreana. D’altra parte Giulia Gibertoni, eurodeputata del M5S, sfoggia una bella camicia verde militare, in perfetto stile “guerriera”.

    camicie-alla-moda
    L’iconico capo maschile, must have di questa primavera-estate, impazza sulle recenti passerelle di alta moda in abbinamenti dal sapore sporty chic, casual chic o decisamente più eleganti. Dalle camicie in denim indossate in total look con jeans, shorts o gonne, a quelle in stile militare, morbide, con maniche arrotolate o con appliques luminose. E ancora modelli romantici e leziosi, impreziositi da cascate di fiori o da veri e propri giardini fioriti, camicie abbottonate, intrecciate, allacciate con fiocchi o con scolli profondi. Per quanto riguarda le stampe, le proposte sono innumerevoli, sempre originali e un pizzico eccentriche, ma con un occhio di riguardo per i grandi classici: una rigorosa camicia bianca, a maniche corte o lunghe, non deve mai mancare!

    481

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Politica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI