Natale 2016

Esercizi facili per tonificare le braccia da fare in casa

Esercizi facili per tonificare le braccia da fare in casa
da in Bellezza, Dieta E Fitness, Prova Costume, ginnastica
Ultimo aggiornamento:

    Esercizi braccia

    Avete mai fatto caso a quanto siano importanti le braccia in un fisico femminile, e quanto invece poca attenzione alla loro tonicità prestiamo di solito? Ci danniamo in palestra per sciogliere la cellulite che decora le nostre cosce o per rendere perfettamente piatta la nostra pancia, in prossimità della prova costume, ma le braccia… beh, chissenefrega, vanno bene come sono. Al contrario dei maschietti, infatti, che puntano moltissimo su bicipiti e tricipiti per far colpo su noi fanciulle e sentirsi molto machi, noi tendiamo a non dare peso all’aspetto delle nostre braccia, puntando magari solo sulla depilazione e, naturalmente, sulla cura delle mani che però è un discorso a parte.

    Invece se c’è un particolare anatomico sgradevole da vedere, specialmente in estate, sono braccia tremolanti e atoniche, magari cicciottelle e poco definite. Non credete? Un bel décolleté non può prescindere da una bella forma di spalle e braccia (avete presente Michelle Obama?), ecco perché oggi vi suggeriamo dei semplici esercizi da fare in casa per tonificare questa parte del corpo abbastanza trascurata, usando un semplice attrezzo che potrete trovare in tutti i negozi sportivi: gli elastici.

    Iniziamo con gli esercizi per tonificare alla perfezione i nostri bicipiti. Naturalmente come ausilio avrete i vostri elastici. Disponetevi a gamba leggermente divaricate (in linea con la larghezza delle spalle), e sistemate gli elastici sotto i vostri piedi, facendo in modo che le due estremità siano alla stessa lunghezza. Iniziate tenendo le braccia lungo il corpo, con i palmi delle mani rivolti internamente, quindi piegate i gomiti tirando gli elastici verso le spalle e ruotando le mani verso il corpo, il tutto mentre inspirerete. L’esercizio va eseguito tenendo i muscoli addominali contratti, così da non flettere il busto, che deve restare eretto.

    Riportate le braccia in posizione iniziale espirando e ripetete per 20 volte. Il massimo lo raggiungerete quando sarete in grado di eseguire tre cicli da 20 esercizi.

    Arriviamo agli esercizi per tonificare i tricipiti, sempre con i nostri elastici. Sistematevi in piedi sopra gli elastici, in modo che un’estremità sia più lunga dell’altra. Con la mano destra reggete il lato più corto, che arriverà più o meno a metà coscia. Il braccio sinistro, invece, sarà sollevato e ben aderente all’orecchio, con il gomito flesso e la mano dietro la schiena, che tira l’elastico. Muovendo solo l’avambraccio, dovrete piegare e raddrizzare il gomito, espirando quando il braccio sarà disteso. Eseguite 15 esercizi per braccio, arrivando fino a farne 3 cicli (sempre da 15). Grazie a questi semplici esercizi quotidiani, vedrete che braccia tornite e toniche sfoggerete durante l’estate!

    548

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BellezzaDieta E FitnessProva Costumeginnastica

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI