Esami di maturità rimandati per il concerto di Vasco Rossi: il caso degli studenti di Modena

Si avvicinano le date degli esami di maturità 2017, ma a Modena è successo qualcosa di inaspettato che ha portato un po' di stupore tra studenti e opinione pubblica. Per il 1° luglio esami cancellati, è questa la decisione presa nell'incontro tra i presidenti delle commissioni, i dirigenti scolastici e l'assessore. Il motivo? Il mega concerto Modena Park 2017 di Vasco Rossi.

da , il

    Esami di maturità rimandati per il concerto di Vasco Rossi: il caso degli studenti di Modena

    Niente esami di maturità il 1° luglio per gli studenti di Modena: rimandati per il concerto di Vasco Rossi. La decisione è stata presa durante un incontro tra i presidenti delle commissioni degli esami di Stato 2017 e i dirigenti delle scuole superiori di Modena con la dirigente dell’Ufficio scolastico, Silvia Menabue, e l’assessore comunale Giulio Guerzoni. Il summit, che si è tenuto nell’aula magna del Liceo Muratori San Carlo, ha generato un vero e proprio caso: per il giorno del live di Vasco Rossi al Modena Park, che si preannuncia sold out (sono previste 220mila persone), per gli studenti di Modena e provincia cancellati gli esami. Niente prove orali, dunque, in un sentimento misto di stupore e felicità tra i tanti maturandi coinvolti. Le commissioni degli esami di Stato 2017 a Modena programmeranno i colloqui “saltando” la giornata di sabato.

    Maturità 2017 a Modena: rinviati gli orali per il Modena Park di Vasco Rossi

    Una maturità 2017 nel segno del rock, a Modena, dove l’incontro tra commissioni d’esame e dirigenze scolastiche ha portato al rinvio degli orali di sabato 1 luglio, decisione facoltativa per le scuole della provincia. Con 20mila biglietti esauriti in meno di due ore e un pubblico stimato di circa 220mila persone, il concertone di Vasco Rossi al Modena Park si preannuncia come uno degli eventi musicali più imponenti dell’anno. Un live talmente importante che anche le scuole hanno optato per cancellare quella data dal calendario degli esami, che verranno posticipati. Si tratta di un concerto che lo stesso Vasco ha definito “spaziale” nella forma, ma per migliaia di fan lo sarà anche nella sostanza: il Blasco festeggia 40 anni di carriera.

    Le date degli esami di maturità a Modena

    Nei prossimi giorni l’amministrazione comunale potrebbe emettere un’ordinanza, che avrà la funzione di consentire al personale scolastico di stare a casa il 1° luglio senza utilizzare un giorno di ferie. L’incontro decisivo è partito dall’analisi della viabilità in prossimità del mega concerto di Modena.

    Per i giorni 29 e 30 giugno non sono stati previsti impedimenti per docenti e studenti impegnati nei vari Istituti sede d’esame, mentre particolari difficoltà sono ritenute possibili nella giornata di sabato 1 luglio. Proprio per questo, al fine di evitare situazioni di interferenza con il regolare svolgimento degli esami di maturità, si è ritenuto opportuno rinviare al 3 luglio eventuali prove orali. “C’è chi dice no”, insomma, e ancora una volta a dettare le regole è il Vasco nazionale.

    Oltre a questo aspetto, in occasione del Modena Park il Comune si occuperà anche di vetro e lattine, superalcolici, abusivismo e rete di trasporti.

    Dolcetto o scherzetto?