Elena Mirò esclusa dalla fashion week milanese

da , il

    Elena Mirò esclusa dalla fashion week milanese

    Quest’anno Elena Mirò non sfilerà durante la Milano Fashion week, in teoria le motivazioni ufficiali sono che la nuova politica è quella di concentrare in 7 giorni il top del top delle griffe, e la moda di Elena Mirò non rientra tra questo top, cosa che comunque è alquanto discutibile dato che è una delle stiliste più amate dalle ragazze e dalle donne e che moda, qualità e ricercatezza non si possono proprio mettere in discussione. La verità vera non sarà forse che la moda grissino è tornata a prendere il sopravvento? La Camera della moda escludendo Elena Mirò ha certamente segnato una pietra miliare che d’ora in poi sarà impossibile ignorare.

    Elena Mirò era l’unico appiglio alla realtà rimasto tra le varie fashion week e credo che per noi italiane fosse un vanto che la griffe italiana andasse anche contro tendenza, insomma la moda italiana si è fatta scacco matto da sola.

    La moda di Elena Mirò dunque non sfilerà al Milano Moda Donna, ma la griffe di certo non ha intenzione di arrendersi alla taglia 38 o ancora peggio di nascondersi o vergognarsi, la nuova collezione di Elena Mirò sarà presentata il 22 settembre in un evento ”unofficial” e parallelamente verrà portata avanti una campagna per promuovere l’orgoglio femminile delle donne over taglia 44.

    Noi di Pour Femme sosteniamo la moda di Elena Mirò, i vestiti sono belli, sensuali e adatti a vestire tutte le donne e non solo una cerchia ristretta.

    Voi cosa ne pensate?