Elena Mirò: Casting over 44 e sfilata a sorpresa

da , il

    elena mirò

    Elena Mirò, il marchio che veste le donne oltre la 44, come già saprete, e come vi abbiamo comunicato qualche giorno fa in un articolo apposito, è stato escluso dalle sfilate della Settimana della Moda di Milano, per via delle sue linee non esattamente conformi al modello largamente diffuso in passerella di top model in pre anoressia. Troppo cicciottelle per sfilare e gli abiti troppo fuori target per meritarsi un posto nella Settimana della Moda. Ma ora la griffe reagisce, vediamo come.

    Fa rabbrividire il fatto che alla Settimana della Moda si è sempre trovato spazio per collezioni come quella di Simona Ventura o di Valeria Marini, da buttare sotto gli occhi internazionali, ed ora non si trovi un piccolo momento da dedicare alle taglie over 44 di Elena Mirò, soprattutto contemporaneamente alla firma di un Manifesto contro l’anoressia da parte della Camera della Moda Italiana.

    La presenza di questa griffe è giudicata incoerente con la nuova filosofia della manifestazione, che a quanto pare ritorna alle modelle grissino.

    Ma Elena Mirò non si arrende e reagisce indicendo un casting internazionale per le modelle taglia over 44 e una sfilata primavera estate 2011 che andrà comunque in scena il prossimo 22 settembre.

    Nel sito ufficiale di Elena Mirò si comunicheranno tutte le novità circa la sua sfilata spring 2011 fuori calendario e le iniziative che saranno messe in atto per difendere il suo modello di bellezza “sano, solare, generoso” nel quale si rispecchiano moltissime donne, ben il 35% della popolazione italiana.