Natale 2016

È morta Maria Grazia Capulli, giornalista del TG2

È morta Maria Grazia Capulli, giornalista del TG2
da in Cronaca
Ultimo aggiornamento:

    maria-grazia-capulli

    E’ morta Maria Grazia Capulli, giornalista del TG2, per il quale aveva condotto l’edizione delle 13:00, numerose rubriche e alcune inchieste passate. A diffondere la triste notizia via twitter è stato il direttore della testata giornalistica di RaiDue, Marcello Masi. Le cause del decesso, al momento, non sono ancora chiare ma, secondo alcune fonti, la giornalista combatteva da tempo contro un male difficile da debellare.

    Ci ha lasciato Maria Grazia. Era intelligente e sensibile. Una grande amica che fino all’ultimo ha amato la vita“: con questo tweet, il direttore Marcello Masi ha diffuso la notizia della morte della giornalista del Tg2. L’ex direttore, Clemente Mimun, il primo ad averla assunta in RAI, l’ha salutata via social con un semplice, “Ciao Maria Grazia rip”. Il TG1 le ha dedicato un’immagine a tutto schermo annunciando: “E’ morta Maria Grazia Capulli, collega del Tg2, ci stringiamo attorno alla redazione e alla famiglia“.

    Maria Grazia Capulli nacque a Macerata il 15 agosto 1960: dopo una laurea con lode in Lettere Classiche iniziò la carriera giornalistica nel Messaggero, in seguito collaborò con il Corriere Adriatico, ma fu nel 1992 che ottenne la qualifica di giornalista professionista.

    Alla RAI ci arrivò nel 1996: se in un primo momento le venne affidato il ruolo di inviata speciale del TG2 nell’ambito cultura-spettacolo, più tardi ottenne la conduzione dell’edizione delle 13 e, in alcuni periodi, anche delle 20:30. Sempre per la RAI curò diverse rubriche, fra cui Costume e Società, TG2 salute. Risale al 2004 il suo trasferimento a Parigi, per alcuni mesi, come corrispondente per la RAI francese. Le cause del decesso, al momento, rimangono ignote.

    300

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI